Settimanale Anno XVIII
Numero 765 del 19 settembre 2021
tel 346 8046218

Oriana Fallaci. Le sue profezie sull‘ islam Stampa E-mail
Scritto da P.A. PERINO   
 
ORIANA  FALLACI
LE SUE PROFEZIE SULL‘ ISLAM

Oriana Fallaci grande scrittrice e giornalista scomparsa nel 2006 nei suoi libri aveva sempre denunciato i pericoli del terrorismo islamico. 

Quello a cui tristemente e con dolore stiamo assistendo lei, con forza e lucidità, lo aveva previsto e  per questi suoi  pensieri messi per iscritto aveva subito critiche  severissime e durissime da gran parte della stampa nostrana che l’accusava di razzismo, accompagnato da sequele di ogni tipo di insulti.

Accusavano proprio Lei, che da ragazzina era stata partigiana e nel suo cammino in vari paesi del mondo come inviata speciale aveva seguito ogni tipo di guerra anche con l’elmetto, scrivendo e raccontando quello che vedeva con i suoi occhi a costo della sua stessa vita.


Sicuramente non pensava e mai avrebbe immaginato che gli attacchi più duri e le critiche più feroci le sarebbero arrivate dal suo Occidente, era sconcertata dal fatto che la nostra cultura rimaneva indifferente, inerme davanti all’invasione di tanti islamici, non riuscendo a riconoscere questa dannata guerra religiosa fatta in nome dell’Islam.

 Lei era furente e molto dura nei suoi attacchi al mondo islamico, certo in Occidente, dove vige la democrazia, tutto è lecito; certamente quanto da lei affermato si poteva non condividere e criticarlo aspramente, ma la cosa grave è stata che la Fallaci, in modo oltraggioso e vergognoso, è stata sottoposta a un linciaggio morale iniziato con l’attentato alle Torri Gemelli nel 2001 è continuato fino alla sua morte.

Oggi Oriana Fallaci sembra venire rivalutata perché quello che diceva era una profezia che puntualmente si è avverata, anche se qualche solone che si spaccia per intellettuale di turno sentenzia e ribadisce che la colpa è solo nostra, in quanto la guerra l’abbiamo portata noi a casa loro e l’estremismo islamico risponde a suo modo, cioè con le stragi a casa nostra.

 

L’immane pericolo che i terroristi fomentano è quello di dividerci, come se non bastasse essere già frammentati, senza risposte su come difendere le frontiere e  con quale strategia proteggerci.

Oriana tutto questo malessere lo aveva avvertito e lo aveva scritto nel libro la  “Rabbia e l’orgoglio“ purtroppo solo pochi altri hanno condiviso le sue riflessioni sul  mondo islamico.

Oriana ha chiamato il nostro dormiente continente “EURABIA” e sull’onda delle emozionanti stragi di Parigi si è trasformata in “Eurorabbia”. Mentre i nostri governanti non sanno decidere il da farsi non riuscendo ancora a capire che solo l’orgoglio per la nostra cultura sarà l’unica cosa che potrà salvarci.

Perché mai, dobbiamo aspettare e confidare nell’America o nella Russia per risolvere i nostri problemi, bisogna cercare di capire la denuncia scritta dalla Fallaci nel suo libro “La forza della ragione”: la decadenza della civiltà Occidentale, minacciata dal fondamentalismo islamico, ci rende  incapaci di difenderci.


I vari incontri tra i governi fino ad oggi non hanno sortito alcuna ipotesi sul da farsi, l’indecisione e la paura la fa da padrona, nei vari dibattiti si  capisce ancora meno, si sentono solo sproloqui che non aiutano a comprendere. Chi osa fare il minimo accenno alla Fallaci e alla sua profezia viene tacciato di ignoranza, infangano la sua memoria e pur avendo intervistato i potenti della terra per alcuni non è né una brava giornalista né una buona scrittrice

A questi giovani intellettuali rampanti lei ebbe modo di rispondere in modo critico come, ad esempio, alla Guzzanti che l’aveva attaccata. Queste le parole della Fallaci....Quanto alla guerra che lei ha visto soltanto al cinematografo, per odiarla non ho certo bisogno del suo pacifismo. Infatti la conosco fin da ragazzina quando, insieme ai miei genitori, combattevo per dare a lei e ai suoi compari la liberta di cui vi approfittate..., parole dure e sferzanti che& non è il caso di estendere a tutti quelli che provano disgusto per quello che Oriana ha scritto con la forza della conoscenza.

 P.A. PERINO

 

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 
Banner

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information