Category Archives: Fulvio Baldoino

Mia vita, a te non chiedo

Mia vita, a te non chiedo lineamenti fissi, volti plausibili o possessi. Nel tuo giro inquieto ormai lo stesso sapore han miele e assenzio. Il cuore che ogni moto tiene a vile raro è squassato da trasalimenti. Così suona talvolta nel silenzio della campagna un

Sinossi del Lunedì dell’Ottava di Pasqua

N. B. – In questo breve articolo si considera primo Vangelo quello secondo Marco, in quanto la stragrande maggioranza degli esegeti è d’accordo nell’affermare come, nonostante il cànone ponga prima il vangelo di Matteo, cronologicamente il vangelo secondo Marco sia il più antico. Terzo e

Nell’anniversario di Matapan

10 agosto 1952. Spiaggia di Villasimius, presso Cagliari. Una bottiglia rotola avanti e indietro sul bagnasciuga seguendo la spinta e il ritrarsi delle onde. Un uomo la vede. E’ sigillata da un tappo di sughero e cera. Contiene qualcosa. La raccoglie. Non occupare Malta, punto

Anagramma di guerra

<< “Guerra è sempre”, rispose memorabilmente Mordo Nahum >>. Una sentenza che è la smentita di un’illusione. Mordo Nahum, il Greco de “La Tregua”, il romanzo-memoria di Primo Levi che ha il ruolo di io-narrante nel viaggio che lo riporta a casa da Auschwitz, la

Colpa e tempo

Dall’ultimo libro del filosofo Giorgio Girard, “Filosofia salvavita”, sono parecchi i suggerimenti che si possono trarre per porsi di fronte alla realtà in modo più accorto e consapevole. Tra essi ve ne è uno alquanto stimolante che riguarda il concetto di colpa. Si tratta della