NOLI: ESTATE 2012 Stampa
Scritto da MARCO GENTA   
NOLI: ESTATE 2012
E’ PASSATO UN ANNO MA TUTTO SEMBRA  UGUALE!!!!

Lo scorso anno, in questo periodo, ho scritto su Trucioli Savonesi per commentare il bilancio del turismo estivo nella Riviera ed in modo particolare quello che era successo a Noli leggendo il “Notiziario Comunale”.

 E’ già passato un anno ma le cose mi sembra siano cambiate poco !!!! Il Notiziario rimane uno “spot” pubblicitario per la maggioranza con il solito reportage delle iniziative fatte. E, purtroppo, rimane sempre invariato (nel contenuto e nello spazio) anche il piccolo articolo dedicato ai c.d. “Cantieri” (che io chiamo “Crateri”). Sul Notiziario si legge: - “in Via Belvedere proseguono i lavori di messa in sicurezza” (ma la gente vuol sapere quando finiranno!!!!), “ci sono incontri per un accordo che soddisfi le parti” (ma la gente vuole sapere quali saranno i tempi e per quanti anni ancora si vedrà quel cratere ?); - “in Via IV Novembre prosegue la messa in sicurezza, sono in corso azioni legali per risolvere il contratto di Project Financing” (ma la gente vuole sapere quanto tempo ci vorrà per risolvere questo contratto!!! Ma il soggetto privato ha iniziato un’azione di danni contro il Comune? Forse prima di risolvere il contratto bisognerà aspettare che finisca la causa per danni? E se effettivamente il contratto non si potesse risolvere in tempi brevi a quando la nuova gara di affidamento?) Se ben ricordo le stesse cose si dicevano già un anno fa!!!!!

 

In merito alle iniziative estive non voglio ripetere quanto già scritto la scorso anno: ma il Festival del Cinema Archeologico è seguito dal pubblico o no? Ma la programmazione dei film sulla spiaggia può essere un po’ più “allegra” ed adatta per il periodo vacanziero?

 

Di nuovo, invece, di ottimo successo di partecipazione e sicuramente da ripetere è la serata dei concerti itineranti per Noli. Si sono abbinati tre concerti con visite guidate per Noli che hanno visto tante persone partecipare ed un ottimo livello di musica in luoghi suggestivi e caratteristici di Noli. Nell’estate ci sono state anche altre manifestazioni riuscite, tra le altre ricordo il concerto jazz organizzato dall’AVIS, dalla Croce Bianca e dalla Protezione Civile e proprio in questi giorni il concerto della corale dei Crodaioli (….come potete leggere non faccio solo critiche “negative”!!!!).

 Di nuovo,  almeno per la Giunta e non sicuramente per il sottoscritto, è che il Porto tra Noli e Spotorno non si fa più!!! Finalmente la Giunta scrive che non ci sarà più il Porto facendo una breve,  non completa e forse non del tutto precisa disamina dell’iter che si è concluso con la bocciatura.

Io ho più volte scritto che il Porto non si doveva fare (vedere precedenti numeri di Trucioli Savonesi ed articolo sul “Il Letimbro”) ed ho anche scritto come si poteva sfruttare quello spazio sempre con interventi di privati ed ho scritto che si poteva bandire un concorso in modo che si potessero avere progetti già pronti. Riporto quanto scritto nel numero di Trucioli Savonesi del 07/11/2011: “Fare un’area attrezzata per chi fa windsurf, una scuola di vela, fare un parco di divertimento acquatico, un acquario, una piscina con bar. Queste sono iniziative che portano turismo, pullman, gite scolastiche, sportivi; queste sono strutture che creano posti di lavoro e che possono essere utilizzate anche dai residenti. Si potrebbe fare un bando invitando chi ha dei progetti a presentarli. Il tutto sarebbe finanziato dai privati che vogliono investire risolvendo, altresì, il problema dello smaltimento dei detriti”.

Dalla lettura del notiziario del Comune di Noli noto come un mio suggerimento è stato ascoltato infatti si ipotizza “un concorso pubblico di idee”.

 

Spero che presto la Giunta segua un altro mio “vecchio” suggerimento per cercare di migliorare la raccolta differenziata della spazzatura: ripristinare i cassonetti blu per la raccolta della plastica ed aumentare a tre i giorni per la raccolta del c.d. “secco residuo”!

 

Di nuovo leggo che in base all’approvazione della variante al Programma Turistico allegato al Piano regolatore verrà costruito un nuovo hotel (Albergo Zuglieno). Nei giorni scorsi (il 22 agosto) a Noli il Prof. Paggi ha tenuto un incontro pubblico su questo argomento e su altri interventi che prevede il Piano particolareggiato. Non ho potuto partecipare all’incontro ma mi è stato riferito, ed ho letto anche sulla stampa locale, che è stato molto seguito ed interessante. Il mio primo commento quando ho letto di un nuovo hotel a Noli è stato: meno male, almeno non si costruiscono più seconde case!!!!! Però mi sono fatto una domanda: ma con la crisi del turismo e con una continua diminuzione di presenze in alberghi, farne uno nuovo ha un senso?

Ci sono già hotel sul territorio che sono chiusi (Hotel Diana, Ponte Vecchio, ecc……) ed altri che necessitano di interventi di restauro e di migliorie per offrire migliori servizi; ha un senso costruirne uno nuovo? Prima l’amministrazione dovrebbe fare uno “screening” su tutto il territorio delle strutture già presenti e vedere se e come poter intervenire per far riaprire quelle chiuse (i proprietari attendono un cambio di destinazione d’uso per fare altre seconde case e/o Residenze Turistiche Alberghiere e/o Apparthotel?) e per incentivare eventuali restauri ed interventi. 

Si migliorano le strutture, si migliorano i servizi offerti ed i turisti potrebbero essere interessati a venire e vedere Noli ma si deve dare a loro anche la possibilità di parcheggiare (il turismo è “mordi e fuggi” di pochi giorni e/o del week end, se non trovano parcheggi e/o vengono multati sicuramente i turisti non scelgono Noli). Ma un parcheggio sulla galleria parasassi all’inizio di Noli non potrebbe essere realizzato? Un’idea “malsana” e non realizzabile?

 

In relazione all’ospitalità che Noli non ha saputo dare in occasione della fiction girata proprio nella nostra città ed in occasione dello stage del Milan avevo scritto su Trucioli, mi è stato riferito che in merito agli attori della fiction la giunta avrebbe chiesto ad alcuni hotel la loro disponibilità ma che questi avrebbero risposto picche. Se l’amministrazione non fa una politica per portare turisti  e lavoro per gli hotel (“pacchetti” proposti con sconti e/o agevolazioni per determinate categorie, prezzi di soggiorni che comprendano anche visite guidate, entrate a concerti e/o musei, con date già decise mesi prima, ecc……) e non fa un piano ben preciso all’inizio che vedano coinvolte tutte le realtà turistiche e commerciali di Noli, mi sembra chiaro che ci possa essere una certa “ritrosia” in chi viene soltanto chiamato il “ giorno prima “ per ospitare una troupe televisiva!

 

Prima della pausa estiva di Trucioli Savonesi avevo scritto sul problema dell’inquinamento elettromagnetico con la possibile installazione di un’antenna di frequenze per cellulari sulla collina di San Michele. Dopo l’assemblea pubblica dell’inizio di luglio (assemblea alla quale ha partecipato anche il Sindaco che ha accettato, così facendo, un confronto diretto senza, però, a parere del sottoscritto, dare risposte certe ed esaustive alle critiche motivate e dettagliate che gli sono state mosse), il Comitato per la salute ha raccolto oltre 550 firme che sono state depositate in Comune con una lettera contente parecchie domande per la Giunta: ora i cittadini ed i firmatari si chiedono: a tale lettera l’amministrazione risponderà? Quando?

Su questo problema e sulle critiche motivate fatte dal Comitato nel Notiziario del Comune si è scritto qualcosa?  Si è scritto a che punto è l’incarico dato all’università? NO, nessuna traccia su questo argomento, forse non era un argomento che poteva funzionare come “spot pubblicitario”!

 

Noli, 03/09/2012                                 avv. Marco Genta

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information