Lo scrittore Bracali in carcere Stampa
Scritto da TRUCIOLI   

LO SCRITTORE BRACALI IN CARCERE

Una nuova esperienza letteraria per lo scrittore cerialese Maurizio Pupi Bracali. 

Il noto giallista ligure, inventore dell’ormai ben conosciuto ispettore Calcagno e autore di dodici romanzi incentrati sulla figura del poliziotto cerialese che indaga nelle nostre zone, presenterà la sua produzione narrativa in un incontro con i detenuti del carcere di Pavia che si terrà martedì 31 ottobre prossimo alle 13.30, nella Casa Circondariale della città lombarda.


Bracali, dopo altri ospiti che lo hanno preceduto, (ultima l’attrice e regista inglese Sarah Thorne che ha presentato una sua proposta personale de “La Tempesta” di Shakespeare) si incontrerà con i detenuti della casa circondariale pavese invitato dallo scrittore e giornalista Bruno Contigiani, ideatore e Presidente dell’Associazione Nazionale Onlus “L’Arte del Vivere con Lentezza” e dai suoi collaboratori che da tempo operano culturalmente nell’ambito carcerario in diverse forme (cineforum, letture, presentazioni di libri, teatro, ecc.). 

 

Con le persone detenute che partecipano al gruppo di Vivere con Lentezza, l’autore cerialese si confronterà sul tema della credibilità del suo personaggio principale e sulla possibile relazione empatica che loro potrebbero costruire con l’ispettore Calcagno.

 

Il tutto finirà anche sulle pagine di “Numero Zero”, il foglio culturale della Casa Circondariale di Pavia, che viene scritto da una redazione di diciassette persone detenute con il supporto dei volontari e delle volontarie di “L’Arte del Vivere con Lentezza Onlus” che ogni settimana portano nuove letture, esercizi di scrittura, spunti creativi e anche persone, come in questo caso lo scrittore Maurizio Pupi Bracali, che dall’esterno possano aiutarli nel loro percorso.

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information