di Massimo Bianco
TRUCIOLI SAVONESI
Settimanale Anno XVI
Numero 689 del 15 dicembre  2019
Tel. 346 8046218
Intervista al sindaco di Pietra Ligure De Vincenzi Stampa E-mail
Scritto da SELENA BORGNA   

Intervista di inizio mandato al sindaco

di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi

Il 26 maggio scorso si sono tenute le elezioni comunali e nella provincia di Savona i comuni al voto erano ben 44.

Tra i comuni al voto troviamo Pietra Ligure, città di circa 8800 abitanti, avente come sindaco Luigi De Vincenzi, già sindaco dal 2004 al 2014, consigliere regionale dal 2015 e vicepresidente del consiglio regionale da aprile 2018.

 


 

Sintesi del programma elettorale delle elezioni del 26 maggio

Il mio programma elettorale era molto ricco: manutenzione dell’arredo urbano, del verde e dei parchi pubblici, cura e pulizia del territorio, ammodernamento e miglioramento della stazione ferroviaria, sostegno al mantenimento del centro salute “Pietra Medica”, particolare attenzione ai giovani e agli anziani, maggiore valorizzazione del teatro comunale, sostegno alle attività sportive indoor e outdoor, rafforzamento degli impianti sportivi, sostegno ai progetti di controllo di vicinato, aumento della qualità e dell’offerta dei prodotti turistici, implementazione del marketing turistico in sinergia con i comuni del comprensorio, aumentare la presenza media di turisti per la destagionalizzazione, creare una società mista pubblico-privata, Promo Pietra, per promuovere il prodotto turistico pietrese, sostegno delle eccellenze locali valorizzando i prodotti tipici, incentivo all’artigianato locale, conferma del nuovo progetto del Ponte sul Maremola e accesso ai finanziamenti necessari, mantenimento del DEA di secondo livello dell’Ospedale Santa Corona ed avviare uno studio di fattibilità per lo sviluppo della Smart City.

 

Perchè ha deciso di ricandidarsi sindaco dopo aver ricoperto questo ruolo dal 2004 al 2014 ed essere successivamente diventato consigliere regionale?

Per me è stata una scelta di cuore ritenendo di poter dare di più come sindaco di Pietra Ligure che in regione. Non ho mai pensato alla rinuncia dei benefit derivanti dall’essere consigliere regionale ed ai problemi che ha un sindaco.

 

Cosa intende realizzare nei Suoi primi 100 giorni?

I miei primi cento giorni saranno durante la stagione estiva e non farò importanti cambiamenti perchè creerebbero disagio ai numerosi turisti presenti; mi orienterò quindi alla pulizia, all’ordine ed alla cura del verde poichè Pietra Ligure ha bisogno di un rilancio e di un salto di qualità verso il futuro.

 

La Sua giunta comunale

La mia è una squadra giovane e tre persone provengono dalla precedente amministrazione. Per tutti gli altri questa è la prima esperienza politica ma sono persone che hanno specifiche competenze derivanti dalla loro professione.

 

Perchè pensa che i cittadini abbiano scelto Lei e la Sua squadra invece che i Suoi avversari?

Perchè io sono una sorta di usato sicuroed è pesato molto il fatto che i cittadini si sono ricordati di cos’ho fatto nei miei dieci anni da sindaco (2004-2014) e perchè mi sono dimesso dal consiglio regionale per fare solamente il sindaco.

 

Le Sue priorità come sindaco

Migliorare la città e la vita dei cittadini, incrementare lo sviluppo delle attività economiche e turistiche senza dimenticare tre importanti sfide : il Ponte sul Maremola, la difesa dell’Ospedale Santa Corona e la riqualificazione dell’area dei Cantieri Navali ex Rodriguez. Il mio desiderio è di arrivare a ridare un assetto definitivo alla macchina comunale perchè penso che attraverso quello possono essere messi in pratica indirizzi e scelte di una buona amministrazione.

 

Una frase che la rappresenta

Lo slogan della mia campagna elettorale: per Pietra io ci sono. Sempre!

 

SELENA BORGNA 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 




Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner


dal 22 Novembre 2004

Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information