Cinema: The Hole (Il buco)

The Hole (Il buco)
Can. 2009
GENERE: Horr. DURATA: 98′ FOTOGRAFIA: 3D
REGIA: Joe Dante
ATTORI: Chris Massoglia, Haley Bennett, Nathan Gamble, Teri Polo, Bruce Dern

Attenzione questo commento contiene spoiler

Joe Dante dopo diversi lavori per la televisione torna al cinema alla grande, con un film horror psicanalitico che richiama culturalmente a un fondamentale antropologico: cioè alla inevitabile scissura umana tra conscio e inconscio; una divisione non ricomponibile, perché la memoria è attraversata da ricordi di copertura, qualcosa che si impone già formato, distorto, lontano dai fatti veri, come se fosse animato da un vero pulsionale, tale il dolore e da una falsa rappresentazione, pulsionalmente indifferente rispetto a ciò che è realmente accaduto.
In gioco è una riedizione storica dell’infanzia, sulla quale intervenire ora, nel presente, nel modo più appropriato, allontanando così le ossessioni procurate dai sensi di colpa e le paure più oscure che il ritorno del rimosso impone all’Io; il sollievo che ne deriva è forte, ma il dispendio di energia che la cosa richiede è estremo…occorre lottare per se stessi, uscire dall’invalidità dell’Io procurata dall’ossessione…
Il film. Linguaggio fotografico di gran gusto artigianale, costruzione delle scene con giochi di luce di alta scuola horror…
Buon bilanciamento tra spavento, intrattenimento e intelligenza della storia.

Biagio Giordano

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *