Covid e il mercato della seconda mano

COVID E IL MERCATO DELLA SECONDA MANO

COVID E IL MERCATO DELLA SECONDA MANO

 

 

Il mercato dell’usato ha raggiunto numeri straordinari nel 2020, merito del Covid ma anche del maggior rispetto per il valore delle cose e della necessità di risparmiare

Subito è una piattaforma di annunci per vendere e comprare auto, case e oggetti nuovi e usati.

Nel 2020 la piattaforma per gli oggetti di seconda mano ha avuto una crescita altissima registrando mediamente 120.000 nuovi annunci e oltre 2,3 milioni di utenti ogni giorno che la scelgono per fare affari.

Subito conferma la forte crescita del mercato dell’usato, arrivando al 77% di acquirenti rispetto al 58% del 2019 e all’ 81% di venditori (66% del 2019). Con ben 43 milioni di annunci pubblicati e 3,5 miliardi di ricerche nel 2020.

 Al primo posto tra le categorie più visitate ci sono le auto, seguite da moto e scooter. 

Il Covid19 è stata una leva di cambiamento negli acquisti. La ricerca dell’usato invece del nuovo, sia vendendo che comprando, consente di risparmiare in un momento di grande incertezza economica

R.T 

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *