Cinema: Lo chiamavano Trinità

 Lo chiamavano Trinità... è un film del 1970 scritto e diretto da E.B. Clucher. Con Bud Spencer, Terence Hill, produzione Italia, 1970, durata 114 minuti.

Attenzione questo commento contiene spoiler

È un western all’italiana atipico, che attraversa i generi senza mai fermarsi quali: western commedia, comico, surreale, satirico, sarcastico, drammatico, psicologico, parodistico dei spaghetti western. Ed è eticamente incerto…
Nato dal contesto-moda del western all’italiana degli anni sessanta e settanta, (il cui miracolo economico dell’Italia apriva le porte al lusso delle visioni filmiche leggere, scaccia pensieri), ad un più attento esame il film vive di vita propria, proponendo allo spettatore medio una scarica pulsionale sadica, innocua che creava allora per paradosso un ottimismo verso la nuova vita della nazione-Italia di cui lo spettatore era testimone oculare e sensoriale.
Colonna sonora molto bella, montaggio superlativo.
Il film ha incassato in Italia, nel 1970-71, 3.104.061.000 di vecchie lire, ha avuto anche un grande successo di ascolto nei passaggi televisivi, sopra tutto in prima serata.

Biagio Giordano

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *