Telecom Italia Stampa
Scritto da Alessio Ganci   
Telecom Italia: cambio dei vertici
e progetti per le telecomunicazioni
 
Giovedì 10 Marzo si è svolto il consiglio nomine di Telecom Italia, organizzato da MedioBanca, per discutere del rinnovo dei vertici di Telecom Italia. Attualmente la carica di presidente della società è ricoperta da Gabriele Galateri, in carica dal 2007. Secondo il volere di MedioBanca, l'amministratore delegato Franco Bernabé diventerà presidente.

Al suo posto, verranno nominati amministratori delegati Marco Patuano e Luca Luciani. Già dagli inizi di marzo era incominciato il dibattito sul cambio dei vertici per l'azienda. Entro Aprile verrà comunicata la decisione finale.

   Oltre a cambiamenti dal punto di vista amministrativo, vi sono anche nuovi progetti in ballo per migliorare il servizio di Telecom Italia. L'attuale amministratore delegato Franco Bernabé ha annunciato che, entro il 2012, verranno connesse le prime 13 città italiane con una nuova rete in fibra ottica. Questo progetto accelererà la diffusione della comunicazione tramite fibra ottica in Italia. Per il 2013 è prevista l'estensione della rete anche ad un centinaio di ulteriori città. La fibra ottica presenta numerosi vantaggi, tra cui una velocità elevata di trasferimento dati, l'assenza di interferenze elettromagnetiche, la bassa attenuazione del segnale e la resistenza ai cambiamenti climatici. Attualmente, anche Fastweb, Tiscali, Vodafone e Wind si stanno impegnando per diffondere la comunicazione tramite fibra ottica in Italia.

Alessio Ganci

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information