La ricetta della settimana: zucchine trifolate Stampa
Scritto da SALVATORE GANCI   

LA RICETTA DELLA SETTIMANA

Zucchine trifolate.

Ripensavo malinconicamente agli anni della mia gioventù e quindi alla mensa della Casa dello Studente di Corso Gastaldi, dove molti miei compagni stortavano il naso ma che spesso presentava dei piatti ottimi…strano vero? E’ proprio alle “zucchine trifolate” preparate dalla cuoca/dal cuoco dell’epoca che si ispirano le mie zucchine trifolate.  Penso di essere riuscito a riprodurre quella bontà snobbata da tanti miei compagni…

Calcolate tre o quattro  zucchine medie verdi chiare per persona, tagliatele a rondelle (lo spessore ideale è tra i tre e i cinque millimetri). In un tegame di alluminio spesso versate 50 cc di olio extra vergine, aspettate che si scaldi e buttate le zucchine. Fate soffriggere rimescolando spesso a fuoco vivace per poco meno di un quarto d’ora. Aggiungete un trito di prezzemolo, maggiorana fresca, una foglia di salvia, qualche ago di rosmarino e due spicchi d’aglio. Per insaporire usate del granulato per brodo vegetale senza glutammato (alla mensa probabilmente insaporivano con sale e con un po’ di sugo d’arrosto). Rimescolare bene, coprire con un coperchio e cuocere a fuoco basso per mezz’ora, rimescolando di tanto in tanto.

Buone sia come contorno che come piatto unico.  

 

P.S. Tutte le fotografie si riferiscono sempre e senza eccezioni al piatto realmente preparato dal sottoscritto e consumato da tre persone

 
Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information