SETTIMANALE anno XVII
n° 752 del 16 maggio 2021
tel 346 8046218

Autostrada dei Fiori SpA a 3 corsie? Stampa E-mail
Scritto da Giambello   
Non sanno più cosa inventarsi per non fare turismo
The east (per una volta) is the best
Ecco perché i turisti devono venire a piedi in Riviera
 
Autostrada dei Fiori SpA a 3 corsie? 
 

Ma per favore! Proprio non sanno più cosa inventarsi! 

Intanto l'autostrada, che noi paghiamo fior di quattrini ed è sempre e costantemente un cantiere, dovrebbe essere declassata in Aurelia Bis,  tra l'altro non ha nemmeno la corsia d'emergenza.

L'uovo di Colombo con dentro l'ideona di "fottere" una corsia verso ponente per girarla in senso inverso la domenica sera allo scopo di evitare chilometri di code per i rientri è davvero curiosa

 

 Ma come funzionerebbe? Chi va da ponente a levante si trova su tre corsie quindi paga doppio e chi procede in senso oppposto, siccome è su una sola corsia non paga nulla? 

Mero tentativo per dissuaderci  a recarci oltre frontiera e  barriera al turismo francese già esiguo? 

In effetti visto come  trattano i francesi noi italiani non gli starebbe nemmeno male! 

Da un altro punto di vista l'idea  è ottima per spedire più rumenta al Sud... 

Pensano così di incentivare il turismo, eppure per anni Milanesi e Torinesi hanno fatto chilometri e chilometri di coda senza  lamentarsi, anzi erano altri i motivi per cui si lagnavano...ma si sa, qui siamo troppo presuntuosi per ascoltare "quei rompiballe che vengono qui a invaderci il territorio". 

Non sarebbe invece interessante potenziare la ferrovia? 

Lasciamo perdere lo spostamento a monte, basterebbe far fermare i treni in stazione, come una volta, incentivando così i turisti a prendere il mezzo pubblico e lasciare l'auto a casa. 

Già soldi ce ne sono pochi, già devono spendere uno stipendio per quindici giorni di spiaggia, e un'altro per affittare un appartamento, già si portano la spesa da casa compresa l'acqua minerale, già devono pagare il parcheggio (beata la Cooperativa Sociale CO.GE.S a r.l di Loano). 

Ci sono un sacco di motivi per cui i turisti dovrebbero venire in Riviera a "piedi", ne guadagnerebbero i commercianti, il paesaggio e l'aria che respiriamo! 

Lo so che per i "proprietari" delle strisce blù  finirebbe la pacchia, però è anche giusto, una volta che si sono "guadagnati" i soldi per vivere due vite lasciare il posto agli altri, a quelli che si accontentano di viverne solo una di vita. 

E poi mi chiedo ancora: ma perchè dobbiamo pagare un parcheggio? Perchè dobbiamo pagare il suolo pubblico? 

Quando vado a fare la spesa alla Coop, o al Trony o all'Ikea il parcheggio è gratuito! E allora perchè se vado a fare shopping a Loano pago 2 € l'ora d'estate (1€ d'inverno)? 

La simmetria ci aiuta a camminare meglio (vedi le suole della nuova generazione) non certo a viaggiare su strade, forse, come il porto, la terza corsia emergerà magicamente dal mare.  

La Liguria è una terra perseverante: stupisce che non si sia mai chiusa su se stessa di fronte all'idiozia dei suoi governanti; attendiamo così che la terra si rivolti là dove nessuno ha mai alzato un dito...va tutto bene!  

Giambello

 

10 luglio 2011

 

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli





Banner
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information