SETTIMANALE anno XVII
n° 762 del 25 luglio 2021
tel 346 8046218

Riva Ligure: VII edizione del "Sale in Zucca" Stampa E-mail
Scritto da TRUCIOLI   
Riva Ligure: il programma della settima edizione
della rassegna letteraria “Sale in Zucca”.

Prenderà il via il prossimo 14 luglio e terminerà il 26 agosto la rassegna promossa dal comune di Riva Ligure in collaborazione con la casa editrice Zem. Dieci autori nazionali e locali in sette incontri condotti dal giornalista Claudio Porchia.

Torna l'attesa rassegna letteraria "Sale in Zucca”, che rappresenta per turisti e residenti un interessante momento di incontro con autori nazionali e locali. La rassegna propone per questa edizione sei incontri, condotti dal giornalista Claudio Porchia, cui anche quest’anno è stata affidata la direzione artistica della manifestazione

Incontri per parlare, discutere, stare insieme e confrontarsi su temi di grande attualità, con cadenza settimanale, ogni lunedì, e sempre alle 21.15 in piazza Matteotti con ingresso libero.

Diversi i temi di questa edizione: dall’ironia dell’ultimo libro di Bruno Gambarotta alla comicità di Giorgia Brusco, dalla notte dedicata all’umorismo con i disegnatori e fumettisti di livello nazionale come Silber, il papà di Lupo Alberto con Giorgio Matitaccia Serra e Tiziano Riverso ai testi di narrativa di due scrittrici di grande successo come Laura Calosso e Giorgia Wurth; dalle curiosità del taccuino della brillante penna di i Raffaella Fenoglio ai temi dell’enogastronomia con protagonista il Moscatello di Taggia. E all’interno0 della rassegna la consegna del premio Libro da Gustare alla giornalista Roberta Schira per le sue riflessioni sul futuro dell’alimentazione, coniugando il piacere della tavola con la sostenibilità del pianeta.

“La rassegna vuole essere una vetrina culturale aperta a tutti e, grazie alle proposte letterarie, crediamo sarà in grado anche quest’anno di stimolare l’attenzione e l’interesse dei residenti e dei turisti – spiega il sindaco Giorgio Giuffra – è una iniziativa per noi di grande valenza culturale, perché crediamo che la cultura rappresenti uno strumento per promuovere il territorio e per rilanciare il turismo”.

“Anche per questo anno, nonostante le difficoltà legate all’emergenza sanitaria, siamo riusciti a proporre interessanti incontri sia nel mese di luglio che di agosto – aggiunge l’assessore al Turismo Francesco Benza –. non volevamo far mancare momenti di divertimento e di cultura ai tanti turisti che verranno nel nostro paese. Riva Ligure ha una grande vocazione turistica e una relazione forte con la cultura. La filosofia su cui poggia la manifestazione fin dalla sua prima edizione non è la semplice presentazione di un libro, ma il confronto con i temi del nostro tempo, con esperienze di vissuto e visioni diverse del mondo. Per questo anche questo anno abbiamo invitato importanti autori nazionali insieme ad autori locali, che sono un’espressione autentica del nostro territorio”.

Calendario rassegna

·      14 luglio mercoledì “Notte dell’umorismo: sfida fra disegnatori in diretta” con Guido Silvestri, in arte Silver, Marco Martellini, Margherita Allegri, Tiziano Riverso e altri partecipanti al II° Sanremo Comics Festival.  22 luglio giovedì “La Confraternita dell’asino” di Bruno Gambarotta

·      29 luglio giovedì “Io, Lui e altri effetti collaterali“ di Giorgia Wurth e “Ma la sabbia non ritorna” di Laura Calosso

·      5 agosto giovedì “Il taccuino delle parole perdute” di Raffaella Fenoglio e “I Nuovi Onnivori: La gioia di mangiare tutto” di Roberta Schira e consegna del premio Libro da Gustare  

·      10 agosto martedì “Il Moscatello di Taggia: alle radici della vitivinicoltura ligure” di Alessandro Carassale e con il sommelier Augusto Manfredi

·      19 agosto giovedì “Il TeatroComico” di Giorgia Brusco con interventi del cantante Eugenio Ripepi

·      26 agosto giovedì “Il cannocchiale del tenente Dumont“ di Marino Magliani con interventi dell’attore Gioachino Logico.

 

Direzione artistica: Claudio Porchia

Elenco autori: Giorgia Brusco, Laura Calosso, Bruno Gambarotta, Raffaella Fenoglio, Marino Magliani, Roberta Schira, Eugenio Ripepi, Tiziano Riverso, Giorgio Serra (Matitaccia), Guido Silvestri (Silver), Giorgia Wurth.

Presentazione libri della settima edizione di Sale in Zucca

 

La Confraternita dell’asino” di Bruno Gambarotta

L’ultimo romanzo dello scrittore astigiano è, insieme, commedia degli equivoci, sarabanda farsesca, trattatello sul precariato lavorativo e sentimentale e analisi sullo stato dell'informazione in bilico fra un passato perduto e un futuro da inventare. Divertente e ironico come nello stile dell’autore.

“Ma la sabbia non ritorna” di Laura Calosso

Sulle rotte dei ladri di sabbia, preziosa risorsa (vale più del petrolio), con lo sguardo di Elena, una giornalista che, mentre viaggia per le sue inchieste, riflette sulla mafia della sabbia, sugli uomini che ha amato o creduto di amare, sul padre, che si è arricchito negli anni ’60 distruggendo le dune, sulla verità, nei sentimenti come nel suo mestiere.

Io lui e altri effetti collaterali” di Giorgia Würth

Nel suo ultimo romanzo racconta la storia di Vera, che alla soglia dei quarant’anni, dopo tante e strazianti delusioni amorose, desidera intensamente un figlio e il matrimonio con Alberto. Sa che tutto questo sta per succedere. Invece, scopre che il suo Lui ha un’altra, che ha la metà dei suoi anni, è biondissima, e pure molto incinta.

“I Nuovi Onnivori” di Roberta Schira 

In un mondo diviso tra un’umanità carnivora, ottusamente ottimista, senza alcun rispetto per gli animali e per il pianeta, e un’umanità catastrofista, che annovera fondamentalisti del «no carne», attivisti vegani e ambientalisti aggressivi, Roberta Schira spiega come mettere d’accordo onnivori e vegani con un’alimentazione etica e tollerante, che combini allevamento sostenibile e profitto, piacere della tavola e impatto ambientale zero.

“Il taccuino delle parole perdute” di Raffaella Fenoglio 

Dal connubio tra saperi e sapori antichi, tra saggezza ed esperienza, le parole fanno da ponte per compiere la magia dei gesti. In un mondo che va sempre di fretta e dove la bellezza delle parole sta svanendo l’autrice propone un processo di recupero culturale. Ed insieme un invito a sperimentare nuovi ingredienti e ricette.

“L'ambrosia degli dei. Il Moscatello di Taggia” di Alessandro Carassale 

L’interessante storia del recupero di un vitigno autoctono ligure quasi estinto. Perché scommettere oggi sui vitigni “locali”, serve per far conoscere le specificità del territorio e valorizzare insieme il grande patrimonio vitivinicolo italiano. 

“Teatro Comico” di Giorgia Brusco

Una nuova raccolta di tre divertentissime pièces, dell’attrice. Tre opere che hanno affermato a livello nazionale: “Giù le mani dal malloppo!”; “Terremoto sui tacchi” e “Bebè per tre”, che chiude la raccolta, è la dimostrazione di come si può ridere di temi delicati come la maternità e il tradimento.

“Il cannocchiale del tenente Dumont“ di Marino Magliani

Estate 1800. Tre soldati napoleonici stanchi della guerra, con alle spalle la campagna d’Egitto e travolti dalla battaglia di Marengo, disertano e si danno alla macchia. Le loro avventure nel paesaggio ligure sono raccontate dall’autore con prosa di precisa bellezza, alternando la velocità della grande avventura all’ampio respiro della pittura di paesaggio.


Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 
Banner

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information