SETTIMANALE anno XVII
n° 756 del 13 giugno 2021
tel 346 8046218

Cinema: Il mio Godard Stampa E-mail
Scritto da BIAGIO GIORDANO   
RUBRICA DI CINEMA A CURA DI BIAGIO GIORDANO
IL MIO GODARD

Il mio Godard, di Michel Hazanavicius, con Louis Garrel, Stacy Martin, paese di produzione Francia, anno 2017, genere drammatico, durata 102 minuti

(Jean-Luc Godard, nato a Parigi, il 3 dicembre del 1930 è un regista, sceneggiatore, e critico cinematografico francese.

È stato uno degli esponenti di maggior spicco della Nouvelle Vague, durata in Francia 6 anni circa e terminata nel 1964, stile ripreso successivamente da molti altri registi più giovani in varie parti del mondo.

E' stato uno dei registi culturalmente più completi del cinema francese e internazionale, riuscendo a non separare mai la politica dall'arte visiva, l'analisi del sociale dal racconto filmico, la letteratura dall'etica. 

Notevoli le innovazioni linguistiche apportate al mezzo cinematografico, capaci di comunicare al meglio i contenuti del racconto ed emozionare lo spettatore su un piano anche strettamente artistico portandolo spesso vicino a vivere uno stupore fotografico che gli lascerà il segno per sempre).

Il film è il ritratto di un uomo che alla fine degli anni '60 appare smarrito, confuso, aspetti che lo portano a cercare di dare un ordine nuovo alla sua vita, mettendo in discussione quasi tutto ciò su cui, da intellettuale, aveva scommesso, . 

Jean Luc Godard, viene visto attraverso gli occhi della giovane moglie Anne che dapprima innamorata viene via via dallo stesso marito portata a raggiungere una importante autonomia affettiva e di pensiero, che le farà prendere coscienza dell'assurdità dei vincoli matrimoniali, sopratutto di quelli legati per lo più ai vantaggi del maschilismo. 

Per quanto nel film si ricerchi una certa ironia di fondo intorno al protagonista, prevarrà la seriosità del dramma e il sarcasmo che a volte  rilascia la vita stessa nelle sue tappe finali su quanto di forte e di ultimo si è creduto da giovani...

Ottime recitazione e regia superlativa. I francesi con questo film recente dimostrano ancora di saper raccontare...

  Biagio Giordano   

TUTTI I LIBRI DI BIAGIO GIORDANO

Cliccate sulle immagini per saperne di più e per acquistarli

 
  
NEW
        
 
Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 
Banner

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information