SETTIMANALE anno XVII
n° 757 del 20 giugno 2021
tel 346 8046218

Stefano Bressani presenta “Contemporary Art for Hub” Stampa E-mail
Scritto da SELENA BORGNA   
Savona, l’artista Stefano Bressani
presenta “Contemporary Art for Hub”

E’stata illustrata, alla presenza della gallerista Antonella Gulli, la mostra dell’artista di Pavia Stefano Bressani intitolata “Contemporary Art for Hub” che si terrà fino al 30 maggio presso la Galleria GulliArte di Savona sita in Corso Italia 201r. 


 

“L’artista Stefano Bressani presenta la pre-view della mostra “Picasso Reloaded” che si terrà il prossimo anno al Priamar”, dichiara Antonella Gulli, “ed ora noi siamo i partner tecnici. Bressani, fondatore della tecnica della scultura vestita, ha realizzato un’opera per la nostra galleria e ne siamo orgogliosi”.

Stessa soddisfazione da parte dell’artista Bressani :”E’per me un onore essere qui e questo progetto parte dal 2015 da un mio sogno di bambino dopo aver visto un lavoro di Picasso; l’idea di di fare un omaggio a questo artista si è concretizzato con l’opera “Urlo alla vita”, mia interpretazione della Guernica che però è stata creata con colori tristi perchè ispirata alla guerra.

 


 

Io sono un artista del colore e porto il mio propositivismo a Savona con la speranza che sia un monito di ripresa; la mostra al Priamar doveva arrivare due anni fa con 26 opere che poi sono aumentate. Sono stato fotografato da alcuni importanti fotografi ed il progetto accorpa il cilindro e le forbici, due feticci del mio lavoro; le forbici sono un simbolo della scomposizione mentre il cilindro rappresenta una sorta di cannocchiale verso le stelle, uno spazio infinito che un artista dovrebbe avere per proporre le proprie idee.

 


 

La mostra presso la Galleria Gulli è un assaggio di cosa si vedrà il prossimo anno al Priamar; sono presenti 26 litografie ed ognuna rappresenta una particolarità dell’opera stessa essendo pezzi unici. L’omaggio per la Galleria, la “Donna con Pesce”, è ispirato a Picasso e ricorda la Liguria ed il mare poichè unisce acqua e cielo; le litografie sono pezzi unici visto che ognuna ha al suo interno un rimando alla tecnica originale, un tassello di stoffa come reliquia dell’opera originale, messa da me e sigillata con autentica”.

 


 

“Il colore risponde alla bellezza della città e la mia performance consiste nella riproduzione de “La donna del mare” alta più di sette metri che verrà appoggiata sulla piazza e ripresa dai droni per mostrare il colore dall’alto con la città che prende forma con alcuni miei giri in bicicletta accanto all’opera; sono contento del risultato e lascio che le mie opere parlino per me”, conclude Stefano Bressani.

La mostra sarà aperta fino al 30 maggio presso la Galleria Gulli di Savona in Corso Italia 201r dalle 11 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30 con chiusura il lunedì mattina.

 

   SELENA BORGNA 

 

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 
Banner

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner
Banner
Banner
Banner
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information