SETTIMANALE anno XVII
n° 752 del 16 maggio 2021
tel 346 8046218

Ridurre l’inquinamento allunga la vita Stampa E-mail
Scritto da R.T.   

Ridurre l’inquinamento allunga la vita

 

 

Secondo recenti dati dell’Agenzia Europea dell’Ambiente (Aea), l’inquinamento atmosferico causa circa 400mila decessi prematuri in tutto il continente.

Bisogna continuare con le politiche di azzeramento dell’inquinamento, ridurre lo smog permette di vivere più a lungo e in migliori condizioni di salute, oltre a rendere le società più vivibili.

Il rapporto 2020 dell’Aea sulla qualità dell’aria, forniti da oltre 4mila stazioni di monitoraggio in tutta Europa, mostra che nel 2018 sei Stati membri hanno superato il valore limite dell’Unione europea delle polveri sottili pm2,5: Bulgaria, Cechia, Croazia, Italia, Polonia e Romania. 

Solo quattro paesi europei, Estonia, Finlandia, Irlanda e Islanda, presentavano concentrazioni di particolato fine inferiori ai valori.

Secondo la valutazione dell’Aea, nel 2018 l’inquinamento ha causato circa 417mila decessi prematuri in 41 Paesi europei.

La relazione rileva che l’esposizione per un lungo periodo agli inquinanti atmosferici causa malattie cardiovascolari e respiratorie, individuate come fattori di rischio di decesso nei pazienti con Covid19.

Nella relazione non mancano però le note positive, dal 2000 le emissioni dei principali inquinanti atmosferici sono diminuite in misura significativa, malgrado la crescente domanda di mobilità e di approvvigionamento energetico.

Grazie alla migliore qualità dell’aria, nel 2018 i decessi prematuri provocati dall’inquinamento da polveri sottili sono stati circa 60mila in meno rispetto al 2009.

  

R.T.

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli





Banner
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information