LETTERE  ALLA  REDAZIONE
                                    

 

 

                  

 

Cartoline Madonnetta

Salve a tutti e a tutte,

Inviamo questa nuova mail per comunicarvi che abbiamo fatto stampare delle cartoline della Madonnetta.

Venite a uno dei nostri banchetti per prenderle direttamente.

Sono in distribuzione gratuita e le potete trovare anche nei seguenti luoghi, che gentilmente hanno accettato di distribuirle.

1. Centro di Documentazione FUORI CONTROLLO - Via Chiavella 3R 2. TRUE LOVE ArtGallery & Tattoo- Piazza Vacciuoli 3. Circolo Arci E.CHEGUEVARA - Via S.Lorenzo (vicino Piazza Brennero) 4. Bottega Equosolidale - Via Manzoni 5. Rinaldo&Anna OrtoFrutta - Via S.Francesco (Villetta) 6. FILM STUDIO - Piazza Diaz 7. Il negozio de LE FETTE - Via dei Crema 8. La Boutique dell'Ortolano 2 - Via Montegrappa (Villetta) 9. Bar del Corso - C.so Vittorio Veneto (Furnaxi) 10. MisterDRAKE Pub - Varazze

Se qualcuno avesse un'attività e fosse interessato a distribuirle, ci contatti!

margonaraviva@madonnetta.it

Ricordiamo i prossimi appuntamenti del Coordinamento Margonara Viva SABATO 12 GENNAIO - "Due passi alla Madonnetta" - appuntamento per le ore 14.30 in Via Paleocapa (angolo Via Quarda Superiore).

DOMENICA 3 FEBBRAIO - "Cimento contro il cemento" - Spiaggia libera della Madonnetta.

------------

Povera Italia............

Erano i primi anni settanta. Bambino, vedevo incuriosito scorrere su cinegiornali e televisione le immagini del "made in Italy", orgoglio di un boom economico prevalentemente prodotto in Pianura (Padana). C'erano però anche mafia, scandali, terrorismo, contestazione giovanile..... Mi accompagnava mio nonno, classe 1898, il quale, ex carabiniere della grande guerra, per nulla soddisfatto, spesso sbottava, sentenziando: "Povera Italia!!".

Siamo nel 2008, in questi giorni... I multiformi canali di comunicazione del villaggio globale diffondono sequenze che immortalano il "made in Italy", copiosamente ammonticchiato in un luogo, per destino beffardo ancora chiamato Pianura (non Padana).

Gli spiritosi di turno potrebbero insinuare che i creativi di quel distretto di produzione non sono bravi solo con il "made in Italy". Su comando, infatti sanno pure fornire il "made in XY", Guardia di Finanza permettendo.....

Questo però non c'entra. Non stiamo a parlare di marchi fasulli ma di problemi reali, sempre gli stessi incancreniti e di nuovi anche peggiori.....

Trovo difficile sentenziare. La rabbia, la delusione e la vergogna superano ormai l'insoddisfazione. "Povera Italia!", di certo non basta più.

P.S.: ben lungi dal lanciare strali contro Napoli "millennaria",culla d' arte e civiltà, ed il suo splendido popolo. Invettive piuttosto contro corrotti ed insipienti che rovinano il "Belpaese" intero, la "Povera Italia!!" appunto.

Antonio Rossello

-----------

“MOSAICO di PACE”2008

Arte come identità culturale 

L’Associazione GIAMBURRASCA in collaborazione con la DIREZIONE DIDATTICA CHIAVELLA promuove la seconda edizione del Concorso Internazionale: “MOSAICO di PACE” 2008 avente come tema: pace, solidarietà, amicizia, ambiente, mondialità.

Il concorso prevede una sezione: ARTE ..REGOLAMENTO