Una nuova rubrica di Stefano De Felici Stampa
Scritto da Stefano De Felici   

VOTA PROVENZANO

Come distribuire un film sulla mafia e non finire a dormire con i pesci

Dalle note di regia: 

“Essere contro la mafia, al giorno d’oggi, è antieconomico. Schierarsi contro ‘ndrangheta o camorra, ai giorni nostri, non è più tanto rischioso per l’incolumità fisica personale: è soprattutto sconveniente ai fini di una buona politica aziendale…Cercare di reprimere le tre organizzazioni criminali che fatturano 100 miliardi di euro all’anno, è una sciocca ingenuità.

La cosa migliore, al giorno d’oggi, non è solo imparare a convivere con la mafia (come sosteneva il Ministro dei Lavori Pubblici Lunardi del penultimo governo Berlusconi), ma iniziare a collaborarci senza falsi pudori. È meglio metterselo in testa: se si vuole il successo, bisogna imparare a stare coi mafiosi. Se si vuole la grana, bisogna imparare il metodo

 Salvatore, palermitano con evidenti cromosomi normanni, nel 2007 decide di organizzare una campagna elettorale mediatica senza precedenti.

Apre un blog...VEDI... e comincia a girare l’ Italia in macchina facendo comizi elettorali per sponsorizzare la candidatura di Bernardo Provenzano alle elezioni politiche italiane....VEDI  

Il risultato è un opera multimediale graffiante ed esilarante, troppo bello per le nostri reti televisive nazionali, ospitato da current tv sul satellite e proiettato in prestigiosi festival internazionali, il documentario è visibile integralmente sul web e viaggia verso le 50.000 visualizzazioni…un successo più che merita se consideriamo che Salvatore ha dovuto passare anche una notte in carcere per la sua determinazione a raccontare questa iportante storia.

 

Stefano De Felici  è nato a padova 1981 e resiede  a Quiliano (sv). Laureato in giurisprudenza con un master in regia. Realizza cortometraggi, spot, documentari.

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information