Le poesie di Elena Bellini Stampa
Scritto da Elena Bellini   
                Le poesie di Elena Bellini
              ARRIVEDERCI INSONNIA

 Pensieri rapidi come scie d’aerei

 

mi rigano la mente.

Una pioggia di cristalli m’investe

e preannuncia l’insonnia notturna.

Le idee si rincorrono con gli entusiasmi

in un gioco di sguardi d’intesa.

Sei la benvenuta insonnia.

Non ricopri la mia notte del solito manto di velluto nero,

ora indossi una veste trasparente

che rende luce il mio presente.

Ti sorrido insonnia

perché nasci dalla serenità dell’anima.

La fiducia accarezza i miei capelli

e il benessere appesantisce i miei occhi.

Accetta il mio arrivederci insonnia,

questa notte non ti farò compagnia.

 

 

LE ALTRE POESIE DI ELENA BELLINI

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information