L'art Nouveau Week, manifestazione internazionale... Stampa
Scritto da MASSIMO BIANCO   

  L'ART NOUVEAU WEEK, MANIFESTAZIONE INTERNAZIONALE DALL'8 AL 14 LUGLIO,

CON VISITE ANCHE AL LIBERTY SAVONESE E ALTARESE (TRA L'11 E IL 14 LUGLIO)

 L'associazione Italia Liberty organizza, dall’8 al 14 luglio, l'ART NOUVEAU WEEK, prima edizione di una grande manifestazione internazionale che celebra la corrente artistica Art Nouveau. Le date sono state scelte dal curatore dell'evento Andrea Speziali perché in quella settimana ricorrono sia l’anniversario della nascita di Giuseppe Sommaruga, grande architetto tra i principali protagonisti del Liberty italiano, sia di Gustav Klimt, insuperabile artista della Secessione Viennese. L'associazione ha fortemente voluto che si trattasse di un evento diffuso, con tanti appuntamenti diversi in varie località: visite guidate, mostre, conferenze, workshop, performance e spettacoli per consentire a un vasto pubblico di vivere un'esperienza originale a ritroso nel tempo, tra arte visiva e gusto.

1919 – 2019: cento anni fa lo stile Art Nouveau era oramai tramontato e uno nuovo, l'Art Decò, sorgeva al suo posto, ma oggi l'Associazione Italia Liberty fa rivivere quei meravigliosi decenni di ricerca della bellezza, mostrando alla gente quanto di più notevole il pieno fiorire dell'Arte Nouveau ci ha lasciato: opere architettoniche di inestimabile valore che dopo anni di oblio stanno oramai pienamente venendo rivalutate e riscoperte anche qui in Italia (all'estero lo erano già da molti decenni) da pubblico e critica.

Saranno aperti al pubblico numerosi siti esclusivi, uncentinaio di dimore storiche, tra cui le Terme del Corallo a Livorno, La Villa I Cipressi a Gambassi Terme (Firenze) con gli affreschi di Galileo Chini e di Adolfo De Carolis scoperti di recente, il Grand Hotel Campo dei Fiori di Giuseppe Sommaruga a Varese, Villa Faccanoni e Villa Surre a Sarnico, Palazzo Castiglioni di Sommaruga a Milano, villa Galimberti a Stresa, Casa Viviani a Trieste, villa Castelli e Palazzo Re a Giulianova, villa Magrini a Cesenatico, villa Alverà al Lido di Venezia, villa Lydia a Viserba, il villino Florio di Ernesto Basile a Palermo, villa Miranda a Catania, villa Serafini a Riccione, Casa Corigliano a Reggio Calabria, il villino Lampredi a Firenze, villa Cerrano a Santa Marinella, il villino Ximenes a Roma e tanto altro. Saranno visitabili perfino alcuni edifici all'estero.

Palazzo Castiglioni, Milano

L'evento più innovativo del programma è il tour "Urbex experience": si visitano le ville e palazzi Art Nouveau abbandonati più belli al mondo.Un'esperienza unica volta all'avventura urbex, dove scoprire i 10 siti abbandonati di rara accessibilità. Segue l'esperienza dell'arte funeraria nei cimiteri monumentali di Staglieno, Milano, Udine.

Come ribadisce Andrea Speziali: 

“Il fine dell’iniziativa è anche quello di avvicinare i giovani sensibilizzandoli alla bellezza, fuori dallo schermo di uno smartphone. Riuscire a creare un dialogo anche con il fruitore comune rispetto la corrente artistica Art Nouveau. Per questo l'associazione Italia Liberty ha trovato modalità coinvolgenti, che rendono il partecipante protagonista dell’evento, non solo spettatore. Con l'Art Nouveau Week è un passo verso un risultato di quello che è la mia idea di Turismo Culturale. Guardando l'esempio di Barcellona da traghettare in Italia”.

In contemporanea saranno inoltre in corso il concorso fotografico Best Liberty City, che porterà alla designazione della migliore città Liberty e le mostre: "Femmes 1900. La donna Art Nouveau" presso la Galleria Harry Bertoia di Pordenone; "Art Nouveau. il trionfo della bellezza" alla Reggia di Venaria a Torino "Il villino Liberty. progetti e decori" allo Spazio Espositivo Italia Liberty a Milano e "Liberty Mon Amour. Appunti di viaggio nella Belle Époque" al Battistero di Velate di Varese. 

Per quanto riguarda Savona Italia Liberty ha deciso di proporre alcune visite guidate dal sottoscritto Massimo Bianco nelle vesti di cicerone (non è una guida professionista e il suo impegno sarà limitato a quest'unica settimana speciale). 

La prima giornata sarà ad Altare, con appuntamento in Piazza Consolazione 4 davanti alla prestigiosa Villa Rosa, nella giornata di Giovedì 11luglio alle ore 16,00 per visitare Villa Rosa al suo interno e vedere inoltre (ma in quest'altro caso solo dall'esterno) le altre due pregevoli ville Liberty altaresi. Il normale presso del biglietto d'ingresso alla Villa è di 5 euro a persona ma tutti i partecipanti potranno acquistare il biglietto ridotto a 3 euro.

 

Villa Agar, Altare

Le altre giornate saranno invece venerdì 12 luglio alle ore 16, sabato 13 luglio alle ore 10,00 e domenica 14 luglio sempre alle ore 10,00 a Savona con appuntamento in Via Paleocapa 1, di fronte alla Torretta, per andare a vedere i più significativi edifici Liberty cittadini. 

Per quanto riguarda questa seconda manifestazione, va precisato che la partecipazione sarà gratuita per tutti, a parte il costo del biglietto dell'autobus (euro 1,50) necessario per andare a vedere al termine del giro anche Villa Zanelli (solo da fuori perché, come probabilmente saprete, non è più possibile visitare l'interno).

 Ci sarà la possibilità di iscriversi all'Associazione Italia Liberty

 Sarà gradita un'offerta (non obbligatoria)

Chi desidera partecipare è pregato di fornire la propria adesione alla manifestazione, specificando a quale delle 4 giornate intende partecipare, andando sulla seguente pagina web:

 www.italialiberty.it/artnouveauweek

Una volta giunti lì basterà compilare il modulo di contatto presente in fondo alla pagina indicando, nello spazio bianco in cui inserire il proprio messaggio, a quale giornata avete deciso di partecipare e infine premere INVIA. 

Trucioli è un sito savonese e perciò il sottoscritto fa riferimento principalmente al savonese, ma naturalmente se vi va al momento di compilare la succitata scheda potrete anche richiedere informazioni per visitare qualcuna delle altre bellezze fuori Liguria aperte al pubblico citate  sopra. 

Arrivederci a presto da

Massimo Bianco  (autore anche delle foto)

  Palazzo dei Pavoni, Savona

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information