Le poesie di Gianni Gigliotti Stampa
Scritto da Gianni Gigliotti   

             Le poesie di Gianni Gigliotti
                 TUTTO VA IN VACCA
              E FUORI DALLO STALLO 

Ma sì

mia dolce .........

perchè mai 

dovresti accontentarti 

di una rosa

o un pizzico di cipria? 

 

essere esclusa

e fuori

dalla gara

di chi gode 

di strafighi palesati

con tanti soldi   

e stracci firmati?

 

ci sarà tempo

(che spassa

ma poi purtroppo passa)

di quando anche tu 

con qualche ruga 

in più

sarai arrendevole 

a un pollo surgelato 

con le piume al vento

trapiantate 

e il portafoglio florido

e bucato

 

ma intanto 

sii concreta 

non è il caso 

di tergiversare

la vita fugge 

ed è una sola 

buttati 

e godi del momento 

 

che poi si sà 

puntuale 

prima o poi 

spunta nel cervello

quel maledetto callo

e tutto va in vacca 

e fuori dallo stallo. 

 

 

Gianni Gigliotti  

 

altre poesie su www.azioneriformista.it pag. 'Blu letter' 

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information