Le poesie di Gianni Gigliotti Stampa
Scritto da Gianni Gigliotti   

                        Le poesie di Gianni Gigliotti
                           V a c a n z e 
                    (Vip e poveri diavoli)

 

Succeda 

quel che deve 

succedere 

che tanto 

è tempo 

di vacanze 

 

qualche flebo 

d'illusioni 

che il viagra 

più non funziona 

sperando 

che almeno 

ad agosto 

non piova 

 

sognando 

un altro mondo  

invidiando

il Papa 

a castel Gandolfo 

e Silvio

in villa al mare

 

che per noi 

poveri diavoli  

solo uno scoglio 

c'è 

per cazzeggiare 

il portafoglio 

come una medusa 

vuoto 

ad ondeggiare 

e al ritorno 

carogna e puntuale 

l'affitto di casa

da pagare. 

 

 

Gianni Gigliotti

 

altre poesie su www.azioneriformista.it pag. 'Blu letter'  

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information