Un aiuto per il sentiero della Madonna degli Angeli Stampa
Scritto da Associazione GPN2010   

 L'associazione GPN2010 chiede un aiuto ai cittadini
per salvare almeno il sentiero
che porta alla chiesetta della Madonna degli Angeli

 L’ Associazione GPN2010, come sapete, non può contare su nessun contributo se non in seguito a progetti presso Enti, Fondazioni o Bandi. 

Quest’anno, essendo stati iscritti nel Registro regionale del Terzo Settore tra le Associazioni di Volontariato (ODV), per la prima volta, avremmo potuto chiedere il 5 per mille, ma vista l’emergenza sanitaria, che abbiamo ritenuto essere prioritaria, il Consiglio ha preferito non chiedere nulla. 

A questo punto l’unico modo per realizzare i nostri progetti è l’autotassazione, ma spesso non basta, quindi, vi chiediamo di aiutarci a realizzare gesti concreti attraverso erogazioni liberali, piccole donazioni che ci permetterebbero di concretizzare azioni finalizzate, in questo caso, alla tutela di un bene che a tanti di voi sta particolarmente a cuore: la chiesa della Madonna degli Angeli e l’ambiente naturale circostante.

Il totale disinteresse di chi preposto, verso qualsiasi tentativo di tutela, ci spinge a fare qualcosa di concreto.

Desideriamo salvare almeno il sentiero, in modo che possa continuare a condurre al sagrato della chiesetta. Anche se ci saranno solo ruderi, anche se vinceranno “loro” e la chiesetta sparirà. I savonesi dovranno continuare a salire lì, da dove per secoli la chiesetta ha osservato in amorevole silenzio la nostra città.

E se per una sconosciuta e anelata ragione ciò non accadrà, se la nostra chiesetta ce la farà e ritornerà a vivere, allora quel sentiero sarà ancor più necessario per condurci fin lassù.

Abbiamo chiesto dei preventivi e individuato quello più equo. Speriamo di iniziare a breve i lavori, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto, poco o tanto che sia non importa.

 

Aiutateci a ridare “Voce e Luce” alla Madonna degli Angeli

qualsiasi cosa accada! 

 

Avremmo voluto aprire una raccolta fondi, ma fb in questo periodo seleziona e accetta solo raccolte rivolte alla sanità, quindi, abbiamo pensato di comunicare direttamente le coordinate bancarie relative al conto dell’associazione.

 In alternativa sarà possibile lasciare un contributo presso: Vismara Arredamenti via Sormano 25r, Savona.

Ricordate di scrivere sempre nella CAUSALE la dicitura EROGAZIONE LIBERALE

Deducibilità fiscale delle erogazioni liberali.

Le erogazioni liberali danno diritto ad agevolazioni fiscali che si traducono in una detrazione dal carico fiscale oppure una deduzione dal reddito imponibile. La ricevuta rilasciata a seguito di erogazioni effettuate a favore della nostra ODV attribuisce il diritto alle detrazioni fiscali nei limiti e con le modalità stabilite dalla normativa fiscale vigente. Ogni ricevuta per erogazione liberale deve essere conservata per 10 anni.

Il Codice del Terzo Settore (L. 106/2016) ha riformato anche la deducibilità e detraibilità delle erogazioni liberali.

L’erogazione deve essere effettuata tramite versamento bancario o postale, nonché tramite sistemi di pagamento tracciati previsti dall’articolo 23 D.Lgs. 241/1997 (carte di debito, carte di credito, carte prepagate, assegni bancari e circolari). La detrazione non spetta per le erogazioni effettuate in contanti; dalla ricevuta di versamento deve essere possibile individuare il soggetto beneficiario dell’erogazione liberale, il carattere di liberalità del pagamento.

Vi saremo grati anche del più piccolo contributo e vi terremo aggiornati sui lavori eseguiti.

Abbiamo bisogno di voi per dare un futuro al “nostro” luogo del cuore!

 


 

PRECISAZIONE

Una precisazione che ci è stata chiesta da alcuni di voi e che riteniamo doveroso fare; riguarda il coinvolgimento della parrocchia di San Giuseppe in questa raccolta fondi.

 Vogliamo precisare a caratteri cubitali che non c'è alcuna relazione!

La nostra Associazione sta cercando di salvare la chiesa e l'area circostante dal comportamento inqualificabile dei responsabili che hanno lasciato edificio e zone limitrofe in totale stato di abbandono.

Precisiamo che i fondi raccolti anni fa e usati impropriamente per altri capitoli di spesa, nonostante fossero vincolati, erano stati versati sul conto della parrocchia di San Giuseppe. Di cui ne erano gli unici beneficiari e responsabili.

Questa raccolta invece è a nome dell' AssociazioneGPN2010 di cui rispondiamo e possiamo dare le credenziali legali a chi volesse visionarle.

Vi diamo la nostra parola sul fatto che nemmeno un centesimo di quanto donato andrà perduto o svincolato dalla destinazione d'uso per cui è stato versato.

La nostra Associazione lavora sul territorio da più di un decennio e molti di voi ci conoscono personalmente. Vi chiediamo di concederci fiducia e di aiutarci a salvare la collina della Madonna degli Angeli con la sua storia antica, affinché rimanga patrimonio delle generazioni future.

Grazie di cuore

Associazione GPN2010

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information