Albenga, la giornata delle Forze Armate Stampa
Scritto da SELENA BORGNA   

 

Albenga celebra la giornata

delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale

  Si è celebrata, alla presenza del sindaco Riccardo Tomatis, dei membri dell’amministrazione comunale, dei rappresentanti delle associazioni del territorio e di numerosi cittadini, la festa del 4 novembre, giorno delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale.

  


 

“Saluto e ringrazio tutti i presenti”, ha dichiarato il primo cittadino albenganese, “e voglio dire che durante i festeggiamenti che si sono tenuti a Savona mi è stato chiesto cosa si celebrasse oggi; ciò mi ha molto preoccupato e bisogna riflettere. I giovani devono proseguire il ricordo e in questa giornata si festeggia la pace poichè la guerra è sempre un fallimento; gli eroi sono coloro che combattono e muoiono per la nostra libertà”.

 


 

Parole simili da parte del professor Pier Franco Quaglieni :”Saluto le autorità e sono lieto di essere qui oggi; l’evento offre la possibilità di riflettere su pagine importanti della nostra storia. Il 4 novembre 1918 si è concluso il Risorgimento unendo finalmente all’Italia Trento, Trieste, l’Istria, la Dalmazia e la città di Fiume; proprio 100 anni fa è avvenuta l’impresa di D’Annunzio nella città di Fiume che la sconfitta della Seconda Guerra Mondiale ha strappato al nostro Paese. Nel 1915, con la Grande Guerra, finisce una certa idea d’Europa e nel 1918 ci fu, in un certo senso, una guerra lunga 30 anni che portò alla Seconda Guerra Mondiale.

 

  

Mancava un equilibrio europeo che che portò alle dittature e al secondo conflitto mondiale; alla fine di questa sanguinosa carneficina certi uomini pensarono ad un’Europa nuova come antidoto alla guerra”.

“La riflessione importante è quella in cui l’Europa ed il suo patrimonio culturale molto importante è troppo spesso sottovalutato”, conclude Quaglieni.

 

    SELENA BORGNA  

 

 

 

 

 

 

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information