Albenga, consegnata la Bandiera Verde... Stampa
Scritto da SELENA BORGNA   

Albenga, consegnata la Bandiera Verde

all’Istituto Comprensivo Albenga 1

E’ stata consegnata, alla presenza del sindaco Giorgio Cangiano, dell’assessore all’ambiente Mariangelo Vio, dei docenti responsabili del progetto e di tutti i ragazzi coinvolti, la Bandiera Verde all’Istituto Comprensivo Albenga1.

“Ringrazio tutti i presenti e voglio dire che questa è una bellissima iniziativa”, ha dichiarato l’assessore all’ambiente Mariangelo Vio, “ed è l’inizio di un importante percorso per la città ed occorre anche lavorare per avere un ambiente sempre migliore”.

 


 

Stessa soddisfazione da parte del sindaco Giorgio Cangiano: ”Vedere tutti i ragazzi felici mi piace molto e voglio dire che il mio è un lavoro difficile ma giornate come questa mi ripagano di tutti gli sforzi. Questa è la parte più bella della città e anche se il percorso è stato difficile siamo entrati in una fase nuova. L’associazione Bagni Marini ha capito che questo è un buon progetto e non si può più ignorare questo problema ma occorre cambiare. Questo è il risultato di un lavoro magnifico ed è un messaggio forte per turisti e residenti”.

 


 

“La bandiera verde è della scuola e con questo progetto si aiuta la collettività a comportarsi civilmente”, sottolinea la responsabile ligure del progetto Albina Sarastano, “e voi ragazzi siete il futuro. Occorre far capire come bisogna comportarsi e questa importante certificazione è riconosciuta a livello internazionale tanto da vedere coinvolte 60 nazioni. Gli adulti, negli anni passati, hanno distrutto l’ambiente ed occorre sempre più sensibilizzazione e comunicazione e quindi il progetto esce dalle scuole per essere portato tra la gente. Sono iscritte ben 28 scuole liguri e sono contenta che Albenga abbia deciso di parteciparvi. E’ molto difficile ottenere la bandiera perché occorre seguire step precisi e la nostra regione ha ottenuto ben 28 bandiere verdi, numero maggiore rispetto alle bandiere blu.

 


 

 Occorre la sensibilità di tutti e l’eco-codice creato dai ragazzi sarà scritto su alcuni manifesti che verranno posti nelle spiagge della città. Ringrazio il comune ed i docenti coinvolti nel progetto e voglio ricordare che mentre la bandiera blu è del comune, la bandiera verde è della scuola. Albenga punta ad ottenere la bandiera blu e l’aver ottenuto la bandiera verde è sicuramente un passo in più. A Loano ben quattro scuole hanno ottenuto questo riconoscimento e la certificazione resterà a scuola. Con la chiusura della scuola la bandiera verde sarà esposta sul pennone del palazzo comunale ma a settembre tornerà in possesso della scuola che l’ha ottenuta”.

 


 

“Ringrazio tutti e voglio rivolgere i miei complimenti ai ragazzi perché sono stati impegnati in un percorso lungo e difficile che ha portato alla raccolta dei dati ed alla misurazione con dati specifici. Gli studenti coinvolti hanno lavorato molto bene e uno degli obiettivi è quello di rafforzare l’educazione ambientale, in particolare quella rivolta al mare. Tra gli scopi principali del progetto vi era anche l’adozione di una spiaggia ed un buon monitoraggio della stessa ed i ragazzi sono stati molto attenti. L’aver ottenuto la bandiera per noi è un punto di partenza e ci farà lavorare sempre meglio”, conclude la professoressa Frione.

    SELENA BORGNA  

  

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information