Consegnata la Fionda di Legno... Stampa
Scritto da SELENA BORGNA   
Consegnata la Fionda di Legno
a Giulia Bongiorno e Michelle Hunziker

 L’assistenza legale e psicologica alle vittime di soprusi è stato il tema al centro dell’edizione 2018 della Fionda di legno, l’undicesima dell’ormai celebre premio. Il riconoscimento, come si legge nelle motivazioni, è andato “a due donne per tutte le donne”.


Le due donne in questione sono la conduttrice televisiva ed attrice Michelle Hunziker e l’avvocato e Senatrice Giulia Bongiorno. Il loro merito è aver fondato, ormai undici anni fa, Doppia Difesa, un’associazione che ha lo scopo di fornire aiuto ed assistenza legale e psicologica gratuita a donne maltrattate con l’intento è anche quello di focalizzare, attraverso i media, l’attenzione di tutti, e in particolare delle istituzioni, sulle difficoltà che troppo spesso le donne incontrano nell’ambito sociale, lavorativo e familiare.


La cerimonia di consegna si è tenuta sotto la guida di Mario Mesiano al teatro Ambra, dove Michelle e Giulia sono giunte dopo aver passeggiato per il centro di Albenga. Accolte dai Fieui di Caruggi, organizzatori dell’evento capitanati da Gino Rapa, sono salite sul palco in un pomeriggio che, nonostante la serietà del tema trattato, non ha mancato di riservare un intrattenimento piacevole ai presenti, come consuetudine dell’evento.


Le due protagoniste, in coppia, si sono esibite cantando “E se domani”, il celebre brano di Mina. C’è stato spazio per la chitarrista e cantante armese Marisa Fagnani e per l’attrice Francesca Galizia, che ha regalato al pubblico un prezioso ed emozionante momento di riflessione.

Al termine, Antonio Ricci ha consegnato il micidiale tirapietre alle due donne, in rappresentanza di tutto l’universo femminile. Una fionda che, per il terzo anno consecutivo, è stata realizzata da Andrea Zanini, artista del legno ligure di origini, ma residente sulle colline albesi. In legno di pioppo e di gelso, raffigura le torri di Albenga che emergono dal mare racchiuse da una conchiglia

 SELENA BORGNA   

 

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information