Albenga - Una festa dedicata al volontariato Stampa
Scritto da SELENA BORGNA   
Albenga celebra il santo patrono
con una festa dedicata al volontariato

 “Questa è stata una bellissima giornata ed è stato scelto il giorno del Santo Patrono della nostra città, San Michele, per festeggiare il nostro volontariato”, ha dichiarato l’assessore alle politiche sociali e volontariato di Albenga Simona Vespo in occasione della festa del volontariato che ha riunito tutte le associazioni della città, “e mi sento di dire che festeggiare il donare sè stessi agli altri è una buona cosa. Il volontario è una risorsa eccellente per il territorio nazionale e ognuno, nel proprio settore, dedica il suo tempo ai più bisognosi e sono convinta che queste persone devono essere ricordate tutti i giorni”.


Ricordiamo che anche il Corpo di Polizia ha festeggiato la ricorrenza del Santo Patrono, San Michele Arcangelo, attraverso una messa solenne nella Cattedrale di Albenga alla presenza delle più alte cariche civili e militari. Il culto dell’Arcangelo Michele, nacque e si diffuse spontaneamente tra gli operatori della Polizia di Stato negli anni successivi alla seconda guerra mondiale.

Il 29 settembre 1949, Papa Pio XII, accogliendo la preghiera della polizia italiana di avere San Michele Arcangelo come “luminoso esempio e fraterno aiuto, non solo per la vita interiore, ma anche per il quotidiano servizio”, lo dichiarò patrono della polizia.

   SELENA BORGNA

 

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information