CorriAmo la Fionda Sport e beneficenza Stampa
Scritto da SELENA BORGNA   
 
CorriAmo la Fionda Sport e beneficenza
per aiutare una giovane mamma

 Domenica 10 aprile, ad Albenga, si è tenuta la prima edizione della corsa non competitiva di 4 km lungo le vie della città denominata “CorriAmo la Fionda” a conclusione della consegna dell’ormai famosa Fionda di Legno dei Fieui di Caruggi a Javier Zanetti avvenuta presso il teatro Ambra di Albenga venerdì 8 aprile.


“Siamo stati molto soddisfatti dell’enorme presenza di partecipanti alla manifestazione, che sono stati più di mille”, ha affermato Carlo Cangiano, membro di Albenga Runners, associazione organizzatrice dell’evento, in collaborazione con i Fieui di Caruggi, “e una bella giornata di sole come questa ha certamente contribuito in modo positivo allo svolgersi di questo evento. La giornata è stata accompagnata da allegria e gioia e posso ritenermi molto soddisfatto”.

Non da meno è stato l’ormai famoso Gino Rapa, portavoce dei Fieui di Caruggi, che ha così commentato l’evento :”Se venerdì è stata la serata delle emozioni per la consegna della Fionda di Legno a Zanetti, oggi è la giornata della gioia e dell’allegria. Mi ha riempito di gioia vedere per le strade di Albenga più di mille persone, uomini, donne, anziani, bambini e cagnolini che accompagnavano i padroni. Questa è l’Albenga che amiamo e mi sento in dovere di ringraziare l’Albenga Runners per l’ottima riuscita della manifestazione”.


“E’stato davvero un grande successo”, ha evidenziato il primo cittadino Giorgio Cangiano, che sì è volentieri cimentato nella corsa, “e certamente il tempo ha aiutato molto. Correre e camminare per Albenga e scoprire strade e vicoli poco conosciuti è sicuramente un’ottima esperienza. Ringrazio i Fieui di Caruggi e Albenga Runners per aver creato questa manifestazione e spero vivamente che si ripeta il prossimo anno”.

Il vicesindaco di Albenga e assessore allo sport Riccardo Tomatis ha avuto parole di elogio per l’evento e “come unire lo sport alla beneficenza sia una della massime soddisfazioni. La giornata è stata un successo sotto tutti i punti di vista e il tempo ha certamente aiutato. Nessuno pensava ad un adesione così alta di persone e spero vivamente che qualcuno si appassioni alla corsa e decida di praticarla dopo questa manifestazione e mi sento in dovere di dire che meglio di così non poteva andare”.


Alla manifestazione hanno preso parte associazioni, amministratori della città di ieri, come l’ex sindaco Antonello Tabbò, e di oggi (presenti il sindaco Cangiano, il vicesindaco Riccardo Tomatis  e i consiglieri Alberto Passino, Eleonora Molineris ed Emanuela Picasso), illustri personalità della città come l’onorevole Franco Vazio, personaggi dello sport come l’ex allenatore di Carpi, Chievo, Palermo e Siena Giuseppe Sannino, ma anche mamme con passeggini, persone con il proprio cane, anziani, bambini di tutte le età.


Il ricavato della manifestazione verrà devoluto all’associazione “Mani” che si occupa di aiutare Carmela De Fezza, giovane mamma della zona rimasta tetraplegica in seguito ad un incidente stradale che necessita di cure per tornare ad una vita normale.

SELENA BORGNA


 

Alcune foto sono del fotografo GINO TUMBARELLO che ringraziamo

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information