LA NOTTE DI SANTA LUCIA Stampa
Scritto da Manrico Maglia   

LA NOTTE DI SANTA LUCIA

 

SANTA LUCIA

La notte fra il 12 ed il 13 dicembre....la NOTTE DI SANTA LUCIA... per un attimo il tempo ritorna indietro di oltre 40 anni....Era di certo il momento più atteso dell'anno nella mia vita di bambino...La sera si preparava il fieno o la mela sul balcone insieme ad una tazza di latte e dei biscotti...

Poi si andava a letto...ma prendere sonno non era facile....ogni momento era quello buono...durante la notte sarebbe passata e bevuto il latte mentre il suo asinello avrebbe gradito il fieno o un morso alla mela, allora non sapevo che sarebbe stato paterno quel morso.

Venivamo messi a letto con la promessa di non alzarci,perchè altrimenti non si sarebbe fermata e ci addormentavamo chiedendoci quale della dozzina di richieste scritte sulla lettera, sarebbe stata esaudita....e poi caramelle,cioccolatini...e l'euforia di svegliarsi senza aver sonno....

Mi viene un po' di nostalgia pensando ad allora e forse mai ho ringraziato abbastanza i miei genitori e pure i miei fratelli maggiori,che pur sapendo erano complici...

Stanotte non succederà nulla e domani sarà un mattino come tutti gli altri ma mi piace col pensiero condividere questo momento con i bambini che lo vivranno....peccato non aver avuto un figlio a cui crearlo....

ma questa è un'altra storia...

ti saluto Santa Lucia...

Manrico Maglia


Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information