No alle pellicce Stampa
Scritto da Manrico Maglia   

No alle pellicce

Erano oltre 40 giorni che su Facebook un contatto mi aveva invitato alla manifestazione contro le pellicce organizzata da...Associazione Animalisti con la collaborazione di: La loro Voce - Cani Sciolti, Partito Protezione Animali, Fronte Animalista, Leal Tortona Lega Antivivisezionista, Irriducibili Liberazione Animale, Anonimouse e subito diedi molto entusiasticamente l'adesione...ero il 18° esimo a darla e immediatamente contattai una decina di contatti amici e poco dopo resi pubblico l'evento sui gruppi di cui facevo parte...per un totale di oltre 7000 persone... La matematica non è un'opinione...dicono..ma oggi solo in 4 da Piacenza e 2 dalla provincia ci siamo ritrovati a Pavia con altre 400 persone almeno....


Niente striscioni noi ma solo fischietti e tanto orgoglio di esserci e un po' di delusione per la scarsissima partecipazione dei nostri concittadini per una manifestazione così importante a non più di 40 km da Piacenza.

L'organizzazione è stata ottima, non ci sono stati disordini, eravamo un piccolo torrente che è sfociato in uno stagno di fischi, cori ma anche testimonianze di maltrattamenti animali davanti alla pellicceria Annabella della città del Ticino. La maggior parte dei partecipanti erano vegani, ma non ci hanno fatto sentire esclusi alla comune causa ..fermare la mano di sangue inutile.... siamo nel 2014 ci sono tantissimi materiali sintetici ..non abbiamo bisogno delle pellicce, veramente sono almeno 1000 anni che ci sono altri materiali per difenderci dal freddo e almeno 40 anni che ci sono quelli sintetici...

La manifestazione è stata un bellissimo esempio di civiltà, democrazia e coesione... perchè si possono avere credo diversi sia politici che alimentari che religiosi...ma se si uniscono gli obiettivi, aumenta di forza e consapevolezza..e il risultato meno utopistico....


Ancora grazie agli organizzatori, a chi ci ha creduto ed è venuto. Peccato per i gruppi ambientalisti ed animalisti nazionali che non hanno avuto il coraggio di metterci ne la firma ne le persone...

Gli animali hanno bisogno del nostro grido di dissenso...loro non leggono i giornali ne vedono la tv...se si mettesse da parte un po' di protagonismo. .magari se ne salverebbero di più.

Manrico Maglia

 
Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information