La ricetta della settimana Stampa
Scritto da Trucioli Savonesi   

 

LA CUCINA DI ROSINA
La ricetta della settimana

 MELANZANE ALLA PARMIGIANA

Ho provato diversi modi per cuocere le melanzane in modo da rendere questo piatto più leggero, ma il risultato non è stato soddisfacente: le ho cotte al forno con un po’ d’olio ma erano mollicce, le ho grigliate ma erano insipide, allora ho deciso di fare la parmigiana nella maniera tradizionale. Usando molta carta assorbente da cucina e mettendo poco olio nel sugo di pomodoro riesco, però, ad ottenere un piatto poco unto, direi pochissimo, e quindi anche più digeribile. L’ingrediente segreto per il sugo è la curcuma in polvere, che non altera il sapore ma contrasta l’acidità del pomodoro…e fa bene al cervello!

INGREDIENTI

2 o 3 melanzane tonde piuttosto grandi (vanno bene anche quelle lunghe)

Un po’ di farina

Olio di arachide per friggere

Un panetto di stracchino o della mozzarella

Parmigiano grattugiato

Un barattolo di pomodori a pezzi fini o pomodori freschi maturi

Uno spicchio d’aglio intero

Basilico

La punta di un cucchiaino di curcuma in polvere

Con queste dosi si ottenine una pirofila di 25x35 cm

Pelare le melanzane e tagliarle a fette di circa un centimetro, metterle in un colapasta capiente cosparse di sale grosso e lasciarle riposare per mezz’ora. Nel frattempo preparare il sugo di pomodoro con poco olio extravergine di oliva, lo spicchio d’aglio, il pomodoro fresco o in barattolo, un pizzico di sale grosso, la curcuma in polvere e qualche foglia di basilico.  Sciacquare le melanzane, asciugarle e infarinarle man mano che si friggono.

Quando sono ben sgocciolate e la carta ha assorbito l’olio in eccesso, si puo’ comporre il piatto: mettere un po’ di sugo di pomodoro sul fondo della pirofila, poi fare uno strato di melanzane, stendere bene un altro po’ di sugo (anche se non sono ricoperte in modo omogeneo), mettere il formaggio (stracchino o mozzarella) a pezzetti, una manciata di parmigiano, un altro stato di melanzane, uno di sugo ed, infine, due-tre manciate di parmigiano. Infornare per circa 20-30 minuti a 180 gradi…tiepida sarà fantastica!

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information