Cinema: Il Pianeta rosso (Red Planet) Stampa
Scritto da BIAGIO GIORDANO   
RUBRICA DI CINEMA A CURA DI BIAGIO GIORDANO

Il Pianeta rosso (Red Planet)

 

Il Pianeta rosso (Red Planet) è un film di fantascienza del 2000 diretto da Antony Hoffman. 

Un film tecnicamente e letterariamente ben fatto, attento a comunicare visivamente molti particolari interessanti del complesso mondo cibernetico, cosa che rende la narratività per immagini di più ricco spessore.

Nel film le idee in gioco sul futuro apocalittico della terra, ormai sovrappopolata e destinata alla perdita irreversibile di ossigeno, fanno pensare a una umanità ancora capace di trovare intese unitarie sulle scelte da fare, ripudiando le guerre di sopravvivenza e cercando le soluzioni ai propri problemi guardando ad altri pianeti. 

Film dominato dall'inconscio, con configurazioni nevrotiche, regressive, fortemente visionario e appagante solo sul piano animistico: con notevoli piaceri che la nostra civiltà rende sintomatici.

Film che rispetto al piano reale è troppo utopistico, sbilanciato, ottimistico, con forti tinteggiature mistiche, incapace di proiettare nell'immediato futuro, con soluzioni-speranza di forte impatto mitico sostenuto da logiche abbozzate ma credibili, il dramma reale, oggettivo, sociologico e politico che stiamo vivendo nel nostro pianeta: attraversato da guerre, competizioni sleali, morte, miseria, terrorismo, diseguaglianze sociali spaventose, femminicidio su larga scala, assenza di una visione futura sociale con idee guida ed etiche intese come forze in contrapposizione rispetto ai spaventosi conflitti di classe che stiamo vivendo mossi dal capitale contro le forze lavoro.

Ottima regia, con una sceneggiatura indubbiamente da serie A.

      Biagio Giordano

I LIBRI DI BIAGIO GIORDANO

Cliccate sulle immagini per saperne di più e per acquistarli

        
 
Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information