Cinema: Assassino sul treno Stampa
Scritto da BIAGIO GIORDANO   
RUBRICA DI CINEMA A CURA DI BIAGIO GIORDANO

 Assassinio sul treno

 

Assassinio sul treno è un film giallo del 1961 diretto da George Pollock, tratto dal romanzo di Agatha Christie 4.50 from Paddington.

È il primo di una bellissima serie inglese di quattro film su Miss Marple magistralmente interpretati da Margaret Rutherford che buca lo schermo con la sua capacità di fondersi del tutto nel personaggio.

Un Paese che raccomanda molto il civile alle masse e alle altre nazioni, come è l'Inghilterra, eccelle in lunghe serie di film gialli e telefilm con al centro i delitti e le relative indagini, perché?

Probabilmente il civile è ancora oggi e forse più di ieri difficilmente assimilabile dall'organismo umano senza lasciare resti. Spesso quest'ultimi sono fantasie criminogene che in qualche modo coinvolgono tutti, sia chi le mette in pratica sia chi riesce a controllarle, per chi si controlla, che sono i più numerosi, il mercato cinematografico inglese offre adeguate soddisfazioni di scarica pulsionale del crimine immaginifico richiamando gli spettatori a partecipare a scene di alta qualità realista con finali a danno dei criminali cosa che favorisce l'identificazione passionale con ciò che accade nel film.

  Biagio Giordano

  BIAGIO GIORDANO A “VETRINE D’ARTISTA”

Dal  5 marzo  al  3 aprile

 

Se ne parla anche ...QUI....QUI....QUI

 

I LIBRI DI BIAGIO GIORDANO

Il nuovo libro,  recensioni tratte da Truciolisavonesi 

Cliccate sulle immagini per saperne di più e per acquistarli

   
Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information