Sciare liberi senza barriere Stampa
Scritto da Trucioli Savonesi   
 
SCIARE LIBERI SENZA BARRIERE”
Primo corso di specializzazione per l’insegnamento, alle persone con disabilità, delle tecniche dello sci alpino e dello snowboard

IL Collegio Maestri di Sci della Liguria, organizzano “Sciare liberi senza barriere" primo corso di specializzazione per l’insegnamento, alle persone con disabilità, delle tecniche dello sci alpino e dello snowboard.

Il corso è stato organizzato grazie al contributo della Fondazione De Mari di Savona.

La conferenza stampa è convocata giovedì 23 novembre alle 11:30 in Sala Rossa del Comune di Savona in Piazza Sisto IV a Savona


 Alla conferenza stampa parteciperanno:

Maurizio Scaramuzza, assessore allo sport del Comune di Savona

Federico Delfino, presidente Fondazione De Mari 

Alberto Magi, presidente del Collegio Maestri di Sci della Liguria 

Lorenzo Repetto, presidente dell'associazione "Discesa Liberi” 

Silvia Di Stefano, atleta paralimpica 

Davide Pesce, Portavoce del Forum Savonese del Terzo Settore

Saranno inoltre presenti i corsisti poiché già nel pomeriggio inizierà il corso (parte teorica) che continuerà venerdì 24 novembre. 

Altri 5 giorni di corso, teorico e pratico saranno svolti a Prato Nevoso dall’11 al 15 dicembre 2017.

IMPORTANTE: durante queste giornate, dall’11 al 15 dicembre a Prato Nevoso, le persone con disabilità potranno provare a sciare con i maestri di sci e snowboard in formazione: l’abbonamento giornaliero e le lezioni sono a carico del Collegio Maestri di Sci della Liguria. 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information