La ricetta della settimana: NUVOLE Stampa
Scritto da Trucioli Savonesi   
LA CUCINA DI ROSINA
La ricetta della settimana

 NUVOLE

All’inizio della primavera le galline ricominciavano a fare le uova, dopo la pausa invernale, e mia madre faceva le nuvole, con grande soddisfazione per tutta la famiglia, soprattutto per mio padre, che le adorava. Purtroppo io non ho mai scritto la sua ricetta ma, spesso, non ce n’era una, mia madre diceva: “vado a occhio”, così cerco di ricostruire sapori e consistenze. In questo caso ho apportato delle modifiche, infatti mia madre cuoceva gli albumi montati a neve nel latte e poi usava il latte per fare la crema, ma, avendo mangiato un dolce molto simile a Parigi, l’ile flottante, ho appreso che loro cuociono gli albumi al microonde. La seconda modifica è sulla cottura della crema inglese che mia madre cuoceva a bagnomaria ed io direttamente sul fuoco, anche se tengo sempre presente la sua tecnica: è pronta quando si è ritirata la schiumetta bianca.

 

Ingredienti:

(per 6 coppette circa)

½  litro di latte,

4 uova,

120 gr di zucchero,

½ bacca di vaniglia,

zucchero e acqua per il caramello.

Scaldare il latte con la bacca di vaniglia incisa, ma non farlo bollire. Montare i tuorli con lo zucchero, fino a che saranno spumosi, versare il latte molto lentamente e rimettere sul fuoco rimestando continuamente con un cucchiaio di legno. La temperatura della crema non deve superare gli 80°, quindi tenere la fiamma medio-bassa, la crema è pronta quando velerà il cucchiaio e la schiuma si sarà ritirata. Togliere dal fuoco. Montare i bianchi a neve ben ferma con un cucchiaio di zucchero e cuocerli nel microonde ad una potenza media in una ciotola di porcellana. Metterli in una coppetta e versarvi sopra la crema; preparare infine il caramello mettendo 3-4 cucchiai di zucchero e uno circa di acqua in un pentolino antiaderente e portare a cottura. Versarne una piccola quantità su ognuna delle coppette.

Share/Save/Bookmark
 
Commenti (1)
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information