Spotorno: 10 anni di nuoto in acque libere Stampa
Scritto da Trucioli Savonesi   

 

A causa delle avverse condizioni meteo-marine, al fine di garantire la totale sicurezza dei partecipanti, la decima edizione di Swimtheisland, prevista nel Golfo dell’Isola savonese il 3 e 4 ottobre, è posticipata a sabato 17 e domenica 18 ottobre 

 

Nel Golfo dell’Isola Swimtheisland

celebra 10 anni di nuoto in acque libere

 

Sabato 17 e domenica 18 ottobre attesi circa 2mila atleti  con nuova partenza ai Bagni Bahia Blanca di Spotorno.

Iscrizioni aperte fino al 28 settembre su swimtheisland.com

 

Dieci anni di nuoto in acque libere, caratterizzati dal perfetto sodalizio tra passione sportiva, tutela dell’ambiente marino e valorizzazione di un territorio unico nel suo genere. Una storia che sabato 17 e domenica 18 ottobre sarà nuovamente celebrata nel Golfo dell’Isolasavonese, nel pieno rispetto delle linee guida previste per la contingente situazione epidemiologica, con Swimtheisland, tra i più prestigiosi e partecipati eventi europei dedicati alla disciplina.  

La collaborazione tra il title sponsor Jaked e TriO Events, sostenuta dalla forte partnership con i Comuni di Spotorno, BergeggiNoliVezzi Portio e con l’Area Marina Protetta Isola di Bergeggi, si rinnova in questa decima edizione promossa con il supporto della Società Nazionale Salvamento, della Lega Navale Italiana Spotorno della ASD Olimpia Sub. Una task force che sta operando in assoluta sinergia per lo svolgimento della due giorni secondo le norme anti-Covid definite, ma sempre all’insegna dello spettacolo e del divertimento per i 2mila nuotatori pronti a mettersi in gioco. 


 

Dopo l’atteso ritorno sulla start line con le 800 presenze di Swimtheisland Sirmione, il tradizionale appuntamento ligure sarà ospitato per la prima volta dai Bagni Bahia Blanca di Spotorno con un programma necessariamente ridotto, arricchito, però, dalla nuova e suggestiva Sunrise Swim. Su http://swimtheisland.com sarà possibile iscriversi alle diverse distanze fino al 28 settembre. 

 

 

IL PROGRAMMA GARE

Sabato 17 ottobre si svolgeranno, dalle ore 14, la Family Team Event (800mt), aperta a squadre miste composte da 2 o 3 membri, e dalle ore 15 la Sprint Challenge (800mt), strutturata in un turno di qualificazione e una finale con accesso ai primi 5 classificati di ogni batteria e ai migliori 10 tempi dei non qualificati diretti. Alle ore 17 la giornata si concluderà in spiaggia con le premiazioni. 

 

La giornata di domenica 18 ottobre avrà inizio all’alba con l’emozionante Sunrise Swim (1.100mt), una nuotata non agonistica accompagnata dall’indescrivibile paesaggio del Golfo dell’Isola al sorgere del sole, seguita da una gustosa colazione per reintegrare le energie. Spazio poi alle immancabili competizioni della manifestazione, aperte sia ai tesserati che agli amatori, i cui percorsi saranno identificati da boe con partenze in modalità “rolling start”. 

 

 

Si comincerà alle ore 10 dalla Short Swim (1.800mt), il cui tracciato lambirà l’isola di Bergeggi, per proseguire alle ore 12 con la Classic Swim (3.500mt), che impegnerà i nuotatori in un attraversamento del Golfo dell’Isola, doppiando gli scogli dei Predani fino al rientro con un giro completo dell’isola di Bergeggi.

Maggiore difficoltà nella Long Swim (6.000mt): dalle ore 13.45 gli atleti dovranno effettuare, bracciata dopo bracciata, un primo giro sul percorso della Classic Swim e un secondo giro con ulteriore periplo dell’isola di Bergeggi. Le premiazioni, in programma alle ore 17, vedranno protagonisti anche i vincitori della Combined Swim (1.800+6.000mt), sfida combinata di Short (1.800mt) e Long (6.000mt), la cui classifica verrà stilata sulla somma dei relativi tempi. 

 

 

Come avvenuto a settembre con Swimtheisland Sirmione – dichiara Max Rovatti di TriO Events – stiamo lavorando con tutti gli enti competenti affinché la manifestazione possa svolgersi in totale sicurezza. Proprio in questo momento di particolare difficoltà abbiamo voluto ampliare il coinvolgimento degli operatori territoriali con la nuova partenza dai Bagni Bahia Blanca di Spotorno. La situazione nazionale ci ha costretto a rivedere la programmazione, con la sospensione della staffetta MWM, delle gare rivolte ai kids e degli incontri di Friday for our SeaMa promettiamo fin d’ora che i doverosi festeggiamenti per questo storico decimo anniversario sono solo rimandati al 2021”.

  

 Contatti Ufficio Stampa

Daniela Pierpaoli M.    Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information