Spotorno - Scienza fantastica 2018 Stampa
Scritto da LAURA CANDELO   
Spotorno
SCIENZA FANTASTICA 2018

 Il progetto culturale Scienza Fantastica, giunto alla sesta edizione, vuole essere una grande opportunità con cui divulgare elementi di scienza e appassionare con aspetti della fantascienza sia adulti che giovani.

Dal 21 al 30 luglio si terrà a Spotorno la consueta rassegna "Scienza Fantastica" organizzata dal Comune di Spotorno e giunta ormai alla sesta edizione.

Nata principalmente come promozione al concorso letterario omonimo per brevi racconti di fantascienza si è arricchita, nel corso degli anni, sempre più di contenuti e di occasioni irripetibili.

Il nome dell'evento - e l'articolazione dello stesso - è ispirato alla prima rivista dedicata alla fantascienza edita in Italia nel 1952: “Scienza Fantastica, avventure nello spazio, tempo e dimensione”; tale rivista pubblicava racconti e romanzi di fantascienza a puntate di autori statunitensi e italiani e inoltre rubriche scientifiche, lettere, concorsi per racconti e disegni dei lettori.

L’inaugurazione di Scienza Fantastica è prevista per sabato 21 luglio con una serie di eventi che avranno inizio dalle ore 15.00 con l’annullo filatelico di Poste Italiane presso la Casa del Turismo utilizzando una cartolina realizzata ad hoc dal vignettista Roberto Giannotti.

L’intera rassegna si articolerà in diverse proposte culturali, che logisticamente saranno strutturate presso la Sala Convegni Palace, che può accogliere 150 ospiti su comode poltroncine (oltre agli spazi espositivi), presso piazza della Vittoria, location di pregio per gli eventi serali, con oltre 200

posti a sedere e un grande palco, e infine presso la saletta conferenze della nuova Casa del Turismo, il punto di accoglienza turistica sul lungomare Guglielmo Marconi.

 


 

Grazie al patrocinio di figure istituzionali come la Provincia di Savona, la Regione Liguria, il Centro Nazionale Ricerche e la prestigiosa Presidenza del Consiglio dei Ministri della Repubblica, i curatori dell'iniziativa hanno cercato fin dall'inizio di offrire al pubblico la possibilità di arricchire il proprio bagaglio di conoscenze scientifiche divertendosi magari dopo una giornata al mare.

Nel tempo, grazie al gradimento di pubblico sempre più numeroso, la rassegna si è arricchita di conferenze, laboratori, performance e allestimenti permanenti di oggettistica di pregio assoluto, coinvolgendo realtà come il MuFant di Torino, il Museo del Fantastico e della Fantascienza di Torino.

Interviene Gian Luca Giudice, assessore del Comune di Spotorno, con delega alla Cultura: “Un giorno Carlo Rubbia ha affermato: "Non esiste fantascienza senza scienza, come non esiste scienza senza fantascienza". Non a caso i più grandi scienziati di tutto il mondo sono assidui lettori di questa branca di letteratura. Buona fantascienza quindi, per veicolare concetti scientifici corretti e certificati dalle più autorevoli personalità delle varie branche della scienza, per contribuire concretamente all'alfabetizzazione scientifica nel nostro paese.

Il rigore scientifico sarà certificato dall'autorevolezza e dalla partecipazione a Scienza Fantastica dai soggetti leader del settore in ambito mondiale come Thales Alenia Space, Cima Research Foundation, e Altec.

 


 

Inoltre la fisica nucleare Gabriella Greison porterà in scena in modo fruibile alcuni aspetti della vita degli scienziati del secolo scorso.

L'intreccio tra scienza e speculazione sarà curato da esperti come Paolo Attivissimo (divulgatore scientifico e informatico) e dal CICAP, Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze.

La parte più speculativa sarà curata dal MuFant (il più importante museo nazionale della fantascienza) con un allestimento a tema robot giapponesi: verrà infatti presentato un omaggio al maestro Go Nagai, fumettista e scrittore giapponese, creatore dei super robot Mazinga Z, Jeeg robot d’acciaio e Goldrake. Ci saranno anche osservazioni astronomiche dirette dei pianeti, soprattutto Marte, grazie al gruppo Astrofili Orione con l'utilizzo di adeguate apparecchiature professionali.

Tutto questo arricchito da alcuni allestimenti esterni come un modello di Luna con un diametro di tre metri e mezzo gentilmente prestato alla rassegna dallo sponsor Silvia Vaccari -Posta area e spazio, la DeLorean di "Ritorno al Futuro" e dalle performance dei figuranti a tema Guerre Stellari lungo le più bella vie del paese.

La Sala Convegni Palace ospiterà per tutti i giorni della rassegna, dal 21 al 30 luglio, una mostra permanente in cui saranno presenti alcuni modellini dei robot giapponesi forniti dal MuFant, saranno esposti campioni di spacefood forniti da Altec e dalla Associazione Italiana di Astrofilatelia, verrrà esposta una riproduzione in scala del satellite Euclid proposto da Thales Alenia Space. Infine lo sponsor Silvia Vaccari Posta area e spazio allestirà un’area dedicata ai bambini che saranno omaggiati da un folder con 20 francobolli a tema spazio, sarà presente una teca in omaggio all’astronauta Paolo Nespoli – ospite di Scienza Fantastica il 26 luglio – oltre ad una vetrina contenente materiale astrofilatelico di pregio in esposizione. L’area sarà arricchita con un modello dello shuttle Atlantis e con un monitor che racconterà la storia dello spazio.

Per la prima volta ci sarà anche un concerto dal vivo a tema fantascientifico grazie al gruppo White Duke. La band chiuderà infatti la rassegna con una esibizione in Piazza della Vittoria nella sera del lunedì 30 luglio. Il concerto di chiusura della rassegna sarà dedicato alla figura di David Bowie, con

uno show musicale che ripercorrerà le tappe delle interpretazioni più rappresentative degli alter ego alieni e spaziali di David Bowie. Da Ziggy Stardust al Major Tom perso nella sua navicella spaziale nel 1969 e ritrovato su un altro pianeta nel 2016.

Infine la parte letteraria del concorso nazionale Scienza Fantastica sarà impreziosita dalla presenza del presidente della giuria Giovanni Caprara (giornalista del Corriere della Sera, scrittore e divulgatore scientifico) che premierà il vincitore dell’edizione 2018 nella serata di sabato 28 luglio.

 

Programma Scienza Fantastica 2018

https://www.youtube.com/watch?v=n-PZ0AUl124&feature=youtu.be

 

Nota: tutti gli eventi sono a partecipazione gratuita – Sono possibili variazioni – Gli aggiornamenti sono disponibili sulla piattaforma scienzafantastica.it e sulla pagina facebook Scienza Fantastica.

 

SABATO 21 LUGLIO

Dalle ore 9 – Casa del turismo: “Macchine per viaggiare nel tempo”: collages a cura degli alunni del primo ciclo della scuola primaria spotornese in esposizione fino al 30 luglio

Dalle ore 15 – Casa del turismo: annullo filatelico a tema su cartolina realizzata dal cartoonista Roberto Giannotti a cura di Poste Italiane

Ore 17.00 - Casa del turismo: laboratorio dimostrativo sul mondo della robotica a cura di Hot Black Robotics in collaborazione con Associazione Govonis

Dalle ore 17.30 – con partenza della Casa del turismo: Figuranti di Star Wars nelle vie del paese Dalle ore 18 – spazio antistante Sala convegni Palace: esposizione dell'auto Delorean di “Ritorno al futuro”

Dalle ore 18 alle ore 23 – Sala convegni Palace: percorso espositivo a cura di Altec, AS.IT.AF., Thales Alenia Space, Mufant Museo del fantastico e della fantascienza, Silvia Vaccari Posta Aerea e Spazio.

Ore 18,30 – Sala convegni Palace: visita guidata al percorso espositivo. La mostra prosegue fino al 30 luglio con orario di apertura dalle 21 alle 23, con visita guidata alle ore 21.30 (salvo eventi programmati in Sala).

Ore 21,30 - Piazza della Vittoria: salotto scientifico a cura di Cima Research Foundation e Thales Alenia Space

 

DOMENICA 22 LUGLIO

Dalle ore 18 – Piazza della Vittoria: esposizione dell'auto Delorean di “Ritorno al futuro”

Ore 21,30 - Piazza della Vittoria: "Manuale per viaggiatori nel tempo" di Paolo Attivissimo

 

LUNEDÌ 23 LUGLIO

Ore 9 - Biblioteca: Colazione galattica per bambini e famiglie con Paolo Attivissimo.

Dalle ore 18 – con partenza della Casa del turismo: Figuranti di Star Wars nelle vie del paese.

Ore 21,30 - Sala convegni Palace: "I limiti dell'immaginazione. Fantascienza e pseudoscienza dai viaggi spaziali agli antichi astronauti" di Marco Ciardi e Silvano Fuso, CICAP

Ore 22,30 – Lungomare Marconi (di fronte Sala convegni Palace – Via Aurelia 121) Osservazione del cielo a cura del Prof. Ugo Ghione dell'Associazione Astrofili Orione

 

MARTEDÌ 24 LUGLIO

Ore 21,30 - Piazza della Vittoria: "Hotel Copenaghen" di Gabriella Greison

 

MERCOLEDÌ 25 LUGLIO

Ore 21,15 - Piazza della Vittoria: "Pianeta bimbo chiama terra", spettacolo teatrale per bambini e famiglie a cura di Magic Bunny Show.

 

GIOVEDÌ 26 LUGLIO

Ore 16 - Biblioteca: Laboratorio spaziale di fumetti con Roberto Giannotti, cartoonist

 Dalle ore 18 – con partenza della Casa del turismo: Figuranti di Star Wars nelle vie del paese

Ore 21,30 - Piazza della Vittoria: Conferenza di Paolo Nespoli, astronauta, introduce Umberto Cavallaro dell'Associazione Italiana di Astrofilatelia

 

VENERDÌ 27 LUGLIO

Ore 9 - Casa del turismo: Colazione galattica con l'illustratore Sergio Olivotti, al termine premiazione del concorso artistico riservato al primo ciclo della scuola primaria spotornese

Ore 21,30 - Sala Congressi Palace: “Alla conquista del Pianeta Rosso” di Liliana Ravagnolo, ALTEC

 

SABATO 28 LUGLIO

Ore 9 – Biblioteca: Colazione galattica per bambini e famiglie con Liliana Ravagnolo 

Ore 18 - Casa del turismo: Anteprima premio letterario nazionale "Scienza Fantastica" -

presentazione del libro "Quattro passi nel futuro" a cura di Marco Bindi, vincitore dell'edizione 2017

Ore 21,30 – Piazza della Vittoria: “Scienza e fantascienza: un futuro cosmico” di Giovanni Caprara, al termine assegnazione del Premio Letterario "Scienza Fantastica" 2018

Ore 22,30 – Lungomare Marconi (di fronte Sala convegni Palace – Via Aurelia 121): Osservazione del cielo a cura del Prof. Ugo Ghione dell'Associazione Astrofili Orione

 

DOMENICA 29 LUGLIO

Ore 21,30 - Sala Congressi Palace: "Si trasforma in un razzo missile... 40 anni di animazione giapponese di fantascienza in Italia" di Fabrizio Marchesano.

Al termine torta di compleanno di Goldrake offerta da Associazione Commercianti

 

LUNEDÌ 30 LUGLIO

Ore 21,30 - piazza della Vittoria: "L'uomo, l'arte e le stelle" performed by White Duke, Bowie celebration, concerto.

Per ulteriori info, consultate il sito www.scienzafantastica.it e la pagina Facebook:

https://www.facebook.com/scienzafantastica/?ref=br_rs

 

LAURA CANDELO 


 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information