Cinema: Intrigo a Damasco Stampa
Scritto da BIAGIO GIORDANO   
RUBRICA DI CINEMA A CURA DI BIAGIO GIORDANO
Intrigo a Damasco

   Intrigo a Damascodi Ruba Nadda, con Alexander Siddig, Joshua Jackson, produzione Usa, anno 2012, genere Thriller, durata 90 minuti.

 Lontano dal suo paese natio da oltre 30 anni, Adib apprende che sua figlia è scomparsa a Damasco. Decide quindi di tornare in Siria per cercarla. Dovrà fare i conti anche con un suo certo passato fatto di tradimenti e rinnegamenti nelle relazioni sociali e istituzionali di quel paese. 

 Una storia avvincente ben ambientata e diretta, con atmosfere realiste e fredde, in un Medio Oriente pauroso, insicuro, caotico, che suscita apprensioni di ogni genere. Un buon cast che contribuisce a rendere la storia ancora più verosimile rispetto a quanto la sceneggiatura e il modo di riprendere avevano già ben strutturato. 

 Colori sbiaditi, intrecci di non immediata comprensione, scene con ritmi a singhiozzo, rapporti con dialoghi liturgici o ideologici, percezione nelle scene di un sacro che incute rispetto e paura, tutto ciò dà al film una dimensione di altroveche suscita nello spettatore, pur in un'era di globalizzazione, terrore, estraneità e intolleranza … 

        Biagio Giordano  

I LIBRI DI BIAGIO GIORDANO

Cliccate sulle immagini per saperne di più e per acquistarli

 
 
 
NEW
        
 
Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information