TRUCIOLI SAVONESI 
Settimanale Anno XIII
Numero 591 del 22 ottobre 2017
Tel. 346 8046218
LA RASSEGNA STAMPA DELLA SETTIMANA

I caduti della provincia di Savona nella grande guerra

Commenti (1)
Vie dedicate ai Caduti e i rintocchi in Piazza Mameli
1Lunedì 13 Marzo 2017 16:34
Antonio Martino
Via Mignone, Via Naselli Feo, Via Guala, Via Sardi.... chi erano costoro? Può sorprendere come la toponomastica sia relegata ai margini della conoscenza cittadina. Questi quattro ufficiali furono Caduti pluridecorati durante la Prima guerra mondiale eppure quanti lo sanno? Così come pochi sanno che i caduti nati a Savona furono 393 e almeno un centinaio erano i residenti a Savona, e che le medaglie al Valor Militare dei savonesi furono 41. Ma che importa dopo 100 anni? Ma allora perchè TUTTI I GIORNI alle 18 il traffico viene fermato per i fatidici 21 rintocchi? La gente si arresta, il turista si ferma incuriosito, qualcuno no fa finta di niente e tira dritto seguito dalle occhiatacce di quelli fermi. 21 rintocchi perchè? Sono le iniziali dei cognomi? E per quei caduti col cognome straniero, niente? Cosa devono pensare KONIG GUGLIELMO e WORMS GIOVANNI, il primo figlio di un vetraio tedesco, e il secondo figlio di un mercante ebreo francese?
 






chiamaci su Skype

Il mio stato

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner

dal 22 Novembre 2004

Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information