TRUCIOLI SAVONESI
Settimanale Anno XIV
Numero 606 del 18 Febbraio 2018
Tel. 346 8046218
LA RASSEGNA STAMPA DELLA SETTIMANA
SPACCIO DI MONETA FALSA
Hanno persino istituito una Commissione Parlamentare sulle Banche, senza che però il tema di fondo del loro modus operandi sia stato minimamente toccato
Stampa Email
Scritto da MARCO GIACINTO PELLIFRONI   
 
I nostri disoccupati
e l'Albergo di Hitler!
Stampa Email
Scritto da GUIDO LUCCINI   
 
E per il lavoro del 5 marzo?
Ecco che cosa devono volere gli Italiani il 5 marzo dai Politici
Stampa Email
Scritto da GUIDO LUCCINI   
 
LAVORIAMO PER LORO
Stampa Email
Scritto da MARCO GIACINTO PELLIFRONI   
 
 
iWORK Rubrica  di Sonia Cosco da IL LETIMBRO
Professioni più qualificate per lavorare
a contatto con la natura
Stampa Email
Scritto da SONIA COSCO da ll Letimbro   
 
Le nuove Città che danno lavoro
A“Savona anni ‘60” la civiltà industriale, che pareva garantire un roseo futuro, dal ’68 iniziò a scivolare nella tragedia, insieme ad un Turismo basato solo su seconde case e strutture ricettive che, denominate pomposamente “Hotel” altro non erano se non Pensioncine crollate via via miseramente
Stampa Email
Scritto da GUIDO LUCCINI   
 
I nostri Ministri delle Riforme
E’ vero, i minuti che dedichiamo al caso di Elena Boschi, ci fanno perdere quelli che dovremmo dedicare alle migliaia di italiani che stanno perdendo i loro danari affidati alle banche italiane. E’ anche vero...
Stampa Email
Scritto da GUIDO LUCCINI   
 
PERCHÉ TASSARE LE PENSIONI?
Premetto che non sono un “esperto” nel campo, come certamente danno a vedere di esserlo tutti i presidenti, attuale e passati, dell’INPS.
Stampa Email
Scritto da MARCO GIACINTO PELLIFRONI   
 
Bruxelles, i nostri giovani e Federalberghi
Villa Zanelli. Ed ecco che, approfittando di uno dei molti tesori d’arte lasciatici dai nostri predecessori, i nostri “Incaricati” hanno deciso sia giunto il momento di trasformarla in un ristorante di 80 coperti, un hotel di lusso di 10 camere a tre letti e tre mini alloggi  davanti a 125 metri di spiaggia.
Stampa Email
Scritto da GUIDO LUCCINI   
 

Mare e Alberghi di Miami e Torremolinos.

(vedi Google)

Stampa Email
Scritto da GUIDO LUCCINI   
 
BITCOIN & CRIPTOMONETE
Ancora non avete comprato Bitcoin, Ethereum e cripto valute simili? Eppure, ce n’è un vasto assortimento, e la loro pubblicità, diretta o inframmezzata ad altre notizie, dilaga dappertutto. Difficile resistere.
Stampa Email
Scritto da MARCO GIACINTO PELLIFRONI   
 
AUTONOMIA!
E’ la parola d’ordine di questi giorni, dalla Catalogna al Lombardo-Veneto passando per Bankitalia.
Stampa Email
Scritto da MARCO GIACINTO PELLIFRONI   
 

I veri abusi edilizi nei 350 metri dal mare

Stampa Email
Scritto da GUIDO LUCCINI   
 
La GRANDE “LEZIONE SINDACALE”
di PAPA BERGOGLIO.
Stampa Email
Scritto da GUIDO LUCCINI   
 
Una recensione di un docu-film che sarebbe bello proiettare anche qui nel savonese
Vi presentiamo “Grecia,
il più grande successo dell’Euro
Stampa Email
Scritto da Giuseppe Cavallo dal sito improntaunika.it   
 
L'Edilizia ed il Lavoro
Il nostro Paese è tutto a rischio sismico, e gli ultimi terrificanti terremoti che oltre a noi stanno sconvolgendo il resto del mondo, dovrebbero ricondurre i nostri tecnici a modificare finalmente le loro modalità di intervento sull' ESISTENTE e quindi sull' "Edilizia Sostenibile".
Stampa Email
Scritto da GUIDO LUCCINI   
 
 
Dal sito formiche.net
Perché Brexit e Trump sono gli effetti,
e non la causa, del nuovo protezionismo
Stampa Email
Scritto da SARA ARMELLA da formiche .net   
 
MORIRE DI $OLDI
L'autore di “Oltre l’agonia”, Marco Della Luna, mi è stato costante Maestro sin dal 2005 nell'indagare sui metodi che l'assetto bancario-finanziario transnazionale sta(va) mettendo in atto per ridurci tutti a sudditi senza possibilità di opposizione...
Stampa Email
Scritto da MARCO GIACINTO PELLIFRONI   
 
“ALBERGHI NEI FARI”
“Si può campare senza turismo in Italia?” scrivevo nel 2015  mentre  la Pinotti con Padoan e Franceschini non sapendo cos’altro fare nel settore turistico, hanno continuato a programmare il futuro di una ventina di Fari destinandoli, secondo loro, ad un futuro “Ricettivo Turistico”. 
Stampa Email
Scritto da GUIDO LUCCINI   
 
  iWORK Rubrica  di Sonia Cosco da IL LETIMBRO
Dai dati sulla disoccupazione
ai progetti per aiutare gli stranieri
Stampa Email
Scritto da SONIA COSCO da ll Letimbro   
 
Salsomaggiore,
meglio i profughi che Miss Italia
Stampa Email
Scritto da GUIDO LUCCINI   
 
NASCITA E MORTE DI UN’ECONOMIA
Partiamo da zeroDall’Eden primigenio, come nella Bibbia
Stampa Email
Scritto da MARCO GIACINTO PELLIFRONI   
 
SEDOTTI E ABBANDONATI
Stampa Email
Scritto da MARCO GIACINTO PELLIFRONI   
 
DIECI DOMANDE ALL’AMICO
MARCO GIACINTO PELLIFRONI
Stampa Email
Scritto da FULVIO SGUERSO   
 
Un articolo raccomandato da Marco G. Pellifroni
IL “MISTERO” DELLA POVERTA’ ASSOLUTA
di Alberto MIcalizzi
Stampa Email
Scritto da ALBERTO MICALIZZI   
 
LIGURIA: DIMINUISCE L’OCCUPAZIONE
E CRESCE LA POVERTA’ DE LUNGU!
Stampa Email
Scritto da BRUNO SPAGNOLETTI   
 
L’ITALIA È ANCORA UNA REPUBBLICA?
Stampa Email
Scritto da MARCO GIACINTO PELLIFRONI   
 
L’ECONOMIA DELLA LIGURIA:
E’ MACAIA, BELLEZZA!
Stampa Email
Scritto da BRUNO SPAGNOLETTI   
 
CRIPTO-MONETE
La svolta epocale nei sistemi monetari che le banche centrali, e la FED in particolare, stanno determinando si colloca all’interno di un nuovo scenario tecnologico che silenziosamente sta diffondendosi a livello privato e che sta conducendo alla diffusione delle cripto-monete.
Stampa Email
Scritto da ALBERTO MICALIZZI   
 
Intervista ad Alberto Micalizzi
Stampa Email
Scritto da MARCO GIACINTO PELLIFRONI   
 
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

-->
Il suicidio urbanistico ignorato da architetti, ingegneri, geometri, periti
A Savona, unico esemplare al mondo
il bowling finito nel seminterrato
Dopo la morte delle industrie, nessun piano produttivo per giovani

  Savona - Il PIL (prodotto interno lordo) e la tentazione di spiegare ai giovani le ragnatele che ci impediscono di portare avanti qualsiasi discorso produttivo!

Ritengo che rivolgersi ai politici sia una perdita di tempo, proprio per le difficoltà che questi politici incontrano nell'interpretazione dei vari strati di regolamenti Urbanistici che ormai si sovrappongono sullo stesso territorio, spalmati mediante una cortina di Leggi e regolamenti che impediscono totalmente al privato di attivare una qualsiasi  produzione congeniale allo stesso territorio su cui è nato, e su cui, molti anni or sono riusciva, magari con fatica, a costruire il suo PIL.

Infatti il lassismo con cui da troppi anni si è lasciata l'Urbanistica in mano a persone che hanno vincolato il territorio al nulla, ha ridotto la Liguria allo stato odierno, pauroso ed inspiegabile.


Il PTCP (piano territoriale coordinamento paesistico) eseguito dalla Regione Liguria una quarantina di anni or sono rappresenta da allora la base di partenza dei piani regolatori Liguri. 

Quindi ragazzi dovete immaginare che quarant'anni fa si sono riunite a Genova un gruppo di persone che hanno deciso che cosa Voi non potrete fare mai.... (per sempre?)... a casa vostra. E che nessuno si azzardi a dire che magari i tempi sono cambiati, che c'è stata qualche idea di un cambio, di un progresso, di una variante tipologica.

E non ha così importanza che le Vostre colline brucino regolarmente a scadenza di ricrescita di quel pauroso strato spinoso, sempre più terrificante e che ne decreta irrimediabilmente il triste destino. 

 A Savona molti anni or sono un signore, credo piemontese, decise che nella nostra Città ci poteva stare un Bowling. Si mise a cercare un'idonea area nei dintorni cittadini, che garantisse un parcheggio e magari un possibile sviluppo, contestuale e futuro di ampliamento.

Rigirò per qualche mese nel nostro circondario, rifiutandosi di credere che esistesse nel mondo una Città nel cui piano regolatore non fosse prevista  un'area tale da permettere un insediamento sportivo tanto richiesto da giovani e cittadini di qualsiasi estrazione sociale. 

Come rigirare appunto in un imbuto, si ritrovò nella strozzatura finale ad ottenere il permesso di realizzare quanto s'era proposto nel seminterrato di un edificio di abitazione che tutti Voi ben conoscete, ove non esistono neanche i parcheggi per le persone ivi residenti.

Unico esemplare al mondo, e in quello, siamo sicuramente i primi!   

C'è stato un politico che tempo addietro, immaginando Savona ricoperta d'ardesia  fece dipingere il tetto dell'ultima casa prospiciente la “Torretta” di grigio..... a mò di quella Sua agognata ardesia!

I risultati di questo “sogno” li potete verificare ancora oggi!

Altri ci hanno lasciato l'asilo delle “piramidi”....; ma la strategia Urbanistica che ha consentito il vero scempio del nostro territorio è stata quella di finanziarne statalmente l'industrializzazione  quale asse portante della nostra economia! E per farlo, poichè io mi diletto a registrare le verità Vi propongo questa chicca:

L'urbanistica d'ufficio svolge un duplice ruolo: da un lato partecipa direttamente  o indirettamente ai piani, ai programmi e ai progetti d'intervento che fanno capo all'Ente e dall'altro lato svolge funzioni di controllo sui progetti dei terzi adottando contemporaneamente comportamenti e criteri di valutazione che sistematicamente ripetuti configurano con l'andare del tempo, prassi di uguale peso ma a volte ben superiore a quello degli altri formalmente definiti. La città quindi cresce e si trasforma anche entro questi vincoli di contorno del tutto privi di trasparenza.

Progetto città.

Sv. 27/11/88

Relazione Dalmasso    

Ex dipendente comunale vivo vegeto ed in pensione, a cui ci si può rivolgere per eventuali chiarimenti interpretativi.

Ed allora mi domando, ma i Collegi degli Architetti, degli Ingegneri, dei Geometri, dei Periti Industriali di che cosa si sono mai occupati e di che cosa intendono occuparsi oggi?  L'industrializzazione è stato un errore, ma a quei tempi non lo sapevamo o “facevamo finta” ; oggi lo sappiamo per certo ed abbiamo  infatti ridotto tutto in macerie.

Fatto questo ed edificato una lunga serie di inutili immobili residenziali su dette macerie, nessuno ha, sino ad ora, indicato altro asse produttivo in sostituzione di quello industriale su cui molti di noi hanno sempre bene o male campato, morendo magari di inquinamento.

Una Regione di una struggente bellezza come la nostra può essere regolamentata in questo modo da personaggi che mezzo secolo fa sono stati eretti dai politici del momento a giudici insindacabili dell'intero territorio Regionale, coadiuvati dal silenzio totale di tutti i  Collegi Nazionali di Tecnici che tutt'oggi rimangono muti e consenzienti, dinanzi allo scempio tecnico programmato in allora e gestito ancora oggi con l'arroganza che tutti noi purtroppo  conosciamo. 

Su “Trucoli Savonesi”, ai n° 181,182,184,185,186,189,e191, ho pubblicato che cosa, secondo me, occorre fare per costruire gli indispensabili  “insediamenti produttivi”  finalizzati al Turismo!

I miei sfoghi, come vi ho detto, tenderanno a diminuire poiché le ripetizioni danno senz'altro fastidio e d'altra parte non ritengo personalmente che esistano altri fatti importanti che possano destare la Vostra attenzione.       

 

 

Guido Luccini

 

SAVONA 11/03/2010

  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Stampa Email
Scritto da GUIDO LUCCINI   
 
PROGRAMMA ELETTORALE
Guido Luccini per  il “LAVORO” Produttivo!
Nel rispetto dell’unica nostra possibilità che ci rimane.
Stampa Email
Scritto da GUIDO LUCCINI   
 
LA MATRICE CHE CI IMPRIGIONA
Marco G. Pellifroni propone un articolo di Alberto Micalizzi 
Stampa Email
Scritto da ALBERTO MICALIZZI   
 
INDIZI DI INFELICITA’:
IL RAPPORTO ISTAT 2017 
Stampa Email
Scritto da BRUNO SPAGNOLETTI   
 
Genova Lunedì 12 giugno ore 16.30

Convegno “La rinascita delle frontiere. Cosa cambia dopo il codice doganale dell’Unione”, in occasione della presentazione del libro di Sara Armella “Diritto doganale dell’Unione europea

Stampa Email
Scritto da Trucioli Savonesi   
 
Alcune considerazioni sui dati regionali dell’Osservatorio sul Precariato dell’Inps – dati gennaio-marzo 2017
Stampa Email
Scritto da CLAUDIA SIRITO   
 
IL RISVEGLIO DEI DINOSAURI
Stampa Email
Scritto da MARCO GIACINTO PELLIFRONI   
 

Ma la follia in Italia, è veramente senza fine?

Stampa Email
Scritto da GUIDO LUCCINI   
 
FAKE NEWS
Stampa Email
Scritto da MARCO GIACINTO PELLIFRONI   
 
ARTICOLO 1
“Mangerai il pane col sudore del tuo volto” (Genesi 3,14-19).
"L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro”
(Articolo 1, Costituzione Italiana).
Stampa Email
Scritto da MARCO GIACINTO PELLIFRONI   
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 8
 






chiamaci su Skype

Il mio stato

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner

dal 22 Novembre 2004

Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information