di Massimo Bianco
TRUCIOLI SAVONESI
Settimanale Anno XV
Numero 684 del 10 novembre  2019
Tel. 346 8046218
Ritorna ad Alassio La mostra"Il sogno di Adelasia" Stampa E-mail
Scritto da Trucioli Savonesi   

IL SOGNO DI ADELASIA

RITORNA AD ALASSIO LA MOSTRA “IL SOGNO DI ADELASIA”

 

Alassio. Dopo il grande successo di pubblico ottenuto pochi mesi fa alla galleria Artender, ritorna ad Alassio la mostra di pittura e fotografia “IL SOGNO DI ADELASIA” degli artisti Rudy Mascheretti ed Emerson Fortunato, a cura della critica d’arte Francesca Bogliolo.

Sede dell’esposizione sarà questa volta la galleria e laboratorio d’arte ÀrtEmy nel budello di Alassio, in via XX Settembre 130, che esporrà le opere di Fortunato e Mascheretti da sabato 27 luglio a domenica 11 agosto. Questa mostra costituisce peraltro l’inizio di una collaborazione tra le due gallerie alassine, ÀrtEmy di Emanuela Congedo, di recente apertura, ed Artender di Alessandro Scarpati, che uniranno le forze per arricchire l’offerta artistico-culturale alassina.

La mostra inaugura sabato 27 luglio alle ore 19, e sarà aperta tutti i giorni dalle ore 18 alle ore 22. Il finissage avrà luogo invece al Grand Hotel di Alassio Domenica 11 agosto alle ore 21 con una originale performance, alla quale parteciperà anche il musicista Gabry Sax che vedrà il “The Beat Art Concept” musicale ideato e consolidato da Mascheretti nel corso degli anni, con la realizzazione finale di un’opera inerente il tema della principessa Adelasia.

L’esposizione “Il sogno di Adelasia” è dedicata interamente alla Città di Alassio, che vede protagonista una figura cara agli abitanti del borgo ligure: Adelasia, principessa dalla storia travagliata e romantica, la cui reinterpretazione fantastica è posta alla base della fondazione del borgo alassino. Il progetto Il sogno di Adelasia affronta la storia più antica di Alassio, quella che sfuma nella leggenda, capace di esercitare un indiscusso fascino tra residenti e turisti.

Protagonisti di questa rassegna artistica sono un artista e un fotografo alassini già affermati sul territorio nazionale, Rudy Mascheretti ed Emerson Fortunato, che si confrontano tra loro dialogando e reinterpretando il tema in base alla propria poetica artistica. Le vicende della principessa, rielaborate secondo due punti di vista diversi, complementari e intimamente connessi all’arte contemporanea, verranno proposte al pubblico in modo da risvegliare l’immaginazione e da invogliare chi guarda a osservare panorami e scorci conosciuti con occhi del tutto diversi.

La collaborazione e l’interazione tra la fotografia e la pittura daranno inoltre origine ad una serie di tavole narrative, che saranno esposte all’interno della galleria ÀrtEmy in via XX Settembre 130. Infine per il 2020 è prevista la realizzazione di un calendario da mettere in vendita ai fini di ottenere un ricavato da elargire in beneficenza all’associazione “Donare un sorriso”, in modo che la leggenda possa finalmente essere base per una solida e continuativa realtà che coinvolga un territorio che, alla memoria di Adelasia, resta intimamente legato.

 


Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 




Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner


dal 22 Novembre 2004

Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information