TRUCIOLI SAVONESI
Settimanale Anno XV
Numero 676 del 15 settembre  2019
Tel. 346 8046218
Cafe de Paris a Borghetto S.Spirito Stampa E-mail
Scritto da CARMEN BARUSSO   
Cafe de Paris a Borghetto S.Spirito

 L'interpretazione di un'opera d'arte è davvero cosa difficile, specie quando bisogna restare obiettivi senza simpatizzare per l'artista.

Amo scrivere e lo faccio fin da quando mi insegnarono a tenere una penna in mano, l'impronta fu poi lasciata per merito dell'indirizzo magistrale, mi rammarico di non aver continuato, verso quello giornalistico!

Lasciamo dunque ai critici d'arte questa sentenza e ammiriamo questa grande tela, foto sottoscritta....

 


 

Negli ultimi dieci anni, mi interesso alle mostre d'arte e non solo.... di qualche artista e anche sì, di qualche scrittore: mi sono "divertita" a narrare le sensazioni che mi hanno trasmesso, dove? Non ve lo scrivo

La peggio fu quando, anni fa, mi chiesero di scrivere un pezzo per un pittore d'arte moderna, tanto colore alcuna forma definita...mi persi nei colori...improvvisai!!!

In un tardo pomeriggio di non so quanto tempo fa, andai con un'amica a visitare una galleria d'arte: opere, quadri, tele, cornici, colori....non mi soffermo mai molto su un'opera, non mi fermo mai molto ad osservare un dipinto, una ceramica, o un pezzo d'arte...almeno che....l'artista non sia in grado di rapirne la mia anima!

La mia amica mi perse di qualche passo e si dovette girare a cercarmi con lo sguardo.... perché si accorse della mia "non risposta"!!!

Non potevo sentirla, perché come in "Alice nel paese delle meraviglie" quella tela, quel quadro, quei colori, quell'aria, quella via....mi erano familiari e ci “caddi dentro"!!!

Entrai con l'anima e il ricordo di quel viaggio, fatto con mio padre quand'ero ragazzina, che mi stringeva tenendomi per mano, per paura di perdermi tra la folla....in un paese che non era l'Italia, ma confina con la nostra regione....

ero entrata dentro al quadro e ci rimasi finché la mia amica decise di scrollarmi, perché per un tempo indefinibile, non ero lì con lei, ma al Cafe de Paris!

Solo dopo qualche anno lessi su una locandina il nome dell'artista e ricordai ancora quel dipinto, immenso e profondo, che mi aveva rapito in un caro ricordo che oggi non c'è più, mio padre.

"L'artista è colui che, 

Cattura il tuo sguardo

E ti rapisce l'anima.

c.barux"

Namastè all'artista 

Spruzzi ed emozioni di

Ester Cannonero!

 

 C. Barux

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 




Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner


dal 22 Novembre 2004

Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information