GLI AFORISMI DI MAURO COSMAI
TRUCIOLI SAVONESI
Settimanale Anno XV
Numero 655 del 17 marzo  2019
Tel. 346 8046218
LA RASSEGNA STAMPA DELLA SETTIMANA 
Lettura di un'immagine: Cristo alla colonna Stampa E-mail
Scritto da FULVIO SGUERSO   
LETTURA DI UN’IMMAGINE 29
Cristo alla colonna
Tempera su tavola  - 1490 circa di Donato Bramante Pinacoteca di Brera – Milano

 

 

Questa tavola attribuita a Donato Bramante (Monte Asdruvaldo, Pesaro, 1444 Roma, 1514) proviene dall’Abbazia cistercense di Chiaravalle, fu commissionata all’artista da Ascanio Sforza, fratello di Ludovico il Moro e si conserva a Milano, presso la Pinacoteca di Brera, dal 1915. Rappresenta Cristo  dalla cintola in su, legato non alla tradizionale colonna ma a un pilastro decorato con motivi floreali, in attesa della flagellazione; ha sui capelli la corona di spine e intorno al collo, in evidenza, la corda che lo tiene legato al pilastro. Il suo torso nudo e scultoreo in primissimo piano occupa quasi del tutto lo spazio del dipinto, offrendosi totalmente al nostro sguardo come a quello degli invisibili flagellanti. La precisione anatomica accentua la drammaticità della scena dominata interamente dalla figura dolente ma anche forte di questo Cristo dai tratti classicheggianti. Di notevole intensità emotiva ed espressiva è il volto incorniciato dai capelli rossicci come la barba  con quegli occhi chiari e tristi che guardano lontano, verso un punto situato al di là degli spettatori e degli stessi attori invisibili di questo altro dramma sacro. Il paesaggio fluviale sullo sfondo che sfuma in lontananza richiama suggestioni leonardesche e forse anche fiamminghe. La pisside dorata sul davanzale della finestra - in cui qualche interprete ha voluto vedervi addirittura il calice del Santo Graal - è certamente un riferimento al sacramento dell’ eucaristia, al sangue  di Cristo versato per il nostro riscatto. Nel Bramante, come in Leon Battista Alberti, in Raffaello, nello stesso Leonardo e negli altri grandi artisti del nostro Rinascimento, assistiamo, tra l’altro,  alla perfetta fusione tra classicità e cristianesimo.

 

         FULVIO SGUERSO 

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 




Ricevi le News da Truciolisavonesi

Ultime da UOMINILIBERI

Login

Registrati per poter commentare gli articoli





Banner
Banner

dal 22 Novembre 2004

Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa



 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information