GLI AFORISMI DI MAURO COSMAI
TRUCIOLI SAVONESI
Settimanale Anno XV
Numero 664 del 19 maggio  2019
Tel. 346 8046218
Albenga. Mostra di Giuliano Giuggioli Stampa E-mail
Scritto da Trucioli Savonesi   
Dal 15 dicembre al 13 gennaio
Albenga - Palazzo Oddo
Mostra di Giuliano Giuggioli

Un importante appuntamento dedicato all’arte avrà luogo sabato 15 dicembre alle ore 19.00 nelle sale del terzo piano di Palazzo Oddo, dove verrà inaugurata la mostra personale di pittura di Giuliano Giuggioli, maestro toscano di grande levatura. Nato a Vetulonia, in provincia di Grosseto, l’artista, autodidatta, ha affinato le tecniche pittoriche e di stampa tramite la frequentazione assidua di botteghe, stamperie, gallerie, musei: il tutto senza smettere di viaggiare alla ricerca di nuovi stimoli. La sua vasta produzione racchiude numerose opere realizzate su tela ma anche su carta e legno, oltre ad acqueforti, serigrafie, litografie, affreschi e ceramiche.


Numerose le mostre personali, sia sul territorio nazionale, sia all’estero. Abile narratore dell’inconscio, l’artista approda nella cittadina ingauna proponendo ai visitatori di Palazzo Oddo un suggestivo percorso tra i simboli del viaggio, che in un’atmosfera onirica seducono e incantano lo sguardo. Il titolo dell’esposizione, “Invito al viaggio”, rimanda alla necessità interiore che spinge l’uomo alla continua partenza, alla volontà di esplorare nuovi territori e varcare confini inesplorati. “Prima ancora che essere un viaggio esteriore, caratterizzato da elementi leggibili – dichiara il Presidente della Fondazione, l’avvocato Alessandro Colonna- il viaggio di Giuggioli sembra essere un viaggio interiore, che spinge l’uomo a confrontarsi con la propria anima. Siamo felici e onorati di poter ospitare nelle nostre sale un artista così rappresentativo per il contemporaneo, che non tralascia di valorizzare attraverso la sua poetica la cultura e la storia dell’arte del nostro paese”. In mostra a Palazzo Oddo una sequenza di opere che traducono in immagini l’esperienza emotiva del viaggio e una nuova serie denominata Emergenti, figure enigmatiche che spingono a riflettere sul futuro dell’uomo. La mostra, che resterà aperta fino al 13 gennaio, è organizzata dalla Fondazione Gian Maria Oddi, con il patrocinio del Comune di Albenga, ed è a cura di Francesca Bogliolo. Il catalogo, disponibile in mostra, è a cura di Filippo Lotti. L’allestimento è curato da Casa d'Arte San Lorenzo. Partner ufficiale dell’evento è Caffè Damoka. La mostra resterà visitabile a ingresso libero fino al 13 gennaio, dal martedì alla domenica secondo il seguente orario: 10.30/12.30 – 15.30/18.30. 


Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 




Banner

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Ultime da UOMINILIBERI

Login

Registrati per poter commentare gli articoli





dal 22 Novembre 2004

Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information