TRUCIOLI SAVONESI
Settimanale Anno XIV
Numero 640 del 11 novembre 2018
Tel. 346 8046218
LA RASSEGNA STAMPA DELLA SETTIMANA
Quando siete nati in Liguria... Stampa E-mail
Scritto da PAOLO BONGIOVANNI   
 
Quando siete nati in Liguria...

 Quando siete nati in Liguria, quando avete deciso di viverci, quando ci siete rimasti, è perché lo avete scelto.

 Avete scelto di accettare il territorio, col suo mare, i suoi ripidi declivi fino alle montagne e il suo tempo meteorologico tanto mite quanto incerto.

 

Avete accettato il compromesso che la natura vi ha messo di fronte e sfidandola, la avete ingaggiata.

 

Non è vero che non sono mai accadute certe cose, e forse non è nemmeno un evento tanto raro, ma è la memoria umana ad essere labile, come i suoi artefatti.

 

La natura ha i suoi cicli e noi, ovunque su questo pianeta, non siamo altro che uno sputo su un oceano.

 

Il ligure è un popolo di marinai e guerrieri, pirati e mercenari, ma sempre pronto a combattere.

 

Per cui, qualsiasi cosa sia successa, qualsiasi posto sia stato danneggiato, non è finita, anzi è un'occasione per riflettere e ricominciare, meglio di prima.

 

Cari Liguri, che siate Genovesi, Savonesi, Spezzini o Imperiesi, non frignate, non limitatevi a mugugnare o ad ululare contro la natura, che non è affatto infame, ma è assolutamente naturale, non artificiosa come invece è l'uomo moderno.

 

Al mondo nessun uomo può dire che si è in ginocchio, e che è finita, con quale criterio può dirlo, soprattutto quando si è in gioco contro la natura stessa?

 

Cari miei conterranei, ora siete veramente alla prova, è il momento di fare vedere il vero valore e che siete degni di essere chiamati col nome di quei predecessori, i LIGURI.

 

Perciò tiratevi ancora su le vostre belle maniche e fate, adoperatevi senza pretendere la manna dal cielo e senza inutili banalità.

 

Ora è il momento del FACCIAMO, tutti assieme.

 

Non serve la solidarietà a parole, ma serve agire. 

Il resto verrà da solo ed imparate ad essere consapevoli di ciò che avete attorno, e di ciò che nella realtà di questo mondo potete fare.

 

La natura dà e la natura toglie, tutta attorno a noi, nonostante noi.

 

Non me ne vogliate, ma la penso così.

 

Ora fate come volete, potete anche insultarmi, tanto non cambierebbe nulla, lo stato delle cose, reali o idealmente, resterebbe lo stesso...

 

Paolo Bongiovanni

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 




Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli





Banner

dal 22 Novembre 2004

Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa



 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information