TRUCIOLI SAVONESI
Settimanale Anno XIV
Numero 644 del 9 dicembre 2018
Tel. 346 8046218
LA RASSEGNA STAMPA DELLA SETTIMANA 
Cinema: The Hitcher (L'autostoppista) Stampa E-mail
Scritto da BIAGIO GIORDANO   
RUBRICA DI CINEMA A CURA DI BIAGIO GIORDANO

The Hitcher (L'autostoppista)

 

The Hitcher (L'autostoppista) è un film thriller del 2007 diretto da Dave Meyers. 

Una coppia di studenti, innamorati, Jim e Grace, si recano durante le vacanze primaverili, con una Oldsmobile 442 del 1970, a trovare le amiche di Grace, per far ciò devono attraversare il deserto del Nuovo Messico. 

La notte, i due scorgono un uomo che si trova fermo in mezzo alla strada sotto la pioggia, l'uomo  ha la propria auto in avaria. 

Durante una breve sosta alla stazione di servizio, i due ritrovano quell'uomo, che nel frattempo aveva trovato un passaggio per arrivare fin lì. La coppia si offre per accompagnarlo sino in un motel. 

L'uomo però ben presto cambia atteggiamento, passando dalla normalità alla stranezza, fino al punto di manifestare via via un vero e proprio modo di fare psicopatico. Come quando improvvisamente egli minaccia di uccidere Jim senza una ragione plausibile. 

I due giovani, intesa la pericolosità del momento riescono ad aprire la portiera e a cacciare fuori dalla macchina il folle.

Ma i problemi creati da quell'essere fuori di testa ritorneranno.

Il film solleva la questione della follia quella caratterizzata da una pericolosità sociale elevata, in questo caso incarnata nello psicopatico di turno, cattivo, dedito al male come se fosse una missione, privo di ogni regola civile, che percepisce il suo odio verso gli altri come un irrefrenabile, paradossale risorsa distruttiva, occasione per provare un immenso piacere: uccidendo e impaurendo senza alcun senso di colpa. 

Che ne è ad esempio, storicamente, della sua morale? L'ha mai avuta? La legge presente nel Super Io, interiorizzata nell'infanzia perché ha subito uno scacco?

E infine, per quali vie avviene l'invasione dell'inconscio nella sua coscienza, assumendo poi caratteristiche così condizionanti verso la distruttività?

 

Biagio Giordano

 

I LIBRI DI BIAGIO GIORDANO

Cliccate sulle immagini per saperne di più e per acquistarli

        
 
Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 




Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli





Banner
Banner

dal 22 Novembre 2004

Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa



 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information