Settimanale Anno XVI
Numero 725 del 18 ottobre 2020
Tel. 346 8046218

Porto di Finale Ligure e l’orrore del suo svincolo sull’Aurelia Stampa E-mail
Scritto da GUIDO LUCCINI   
PORTO DI FINALE LIGURE E L’ORRORE
DEL SUO SVINCOLO SULL’ AURELIA
  
 Svincolo sulla galleria (Foto da IVG.it)

Come si progetta in Italia:

Porto di Varazze. Si ricerca un appassionato di montagna, che prediliga le costruzioni alto atesine in legno, e il gioco è fatto, manca la pista sciabile ma con il tempo….

Porto di Finale e lo svincolo sull’Aurelia. Si copia lo svincolo di Savona sulla Capitaneria, ove per tornare a Savona ti devi scaraventare contro il traffico che va ad Albisola, e il gioco è fatto, ci sarà qualche scontro ma ci si abitua ……

Una rampa elicoidale …… e la LIBERTA’… la NOSTRA ….

 

 Porto di Capo San Donato 1993. Con il progetto che segue inoltrato a tutti gli ENTI si ottenne  il risultato di impedire l’appalto esecutivo  già in itinere, relativo a quello dell’ ANAS, e a quello del 2000/2004 sempre felicemente contestato.  Oggi dopo 22 anni, leggiamo sul Secolo XIX che : Siamo riusciti a trovare un accordo che ci consentirà  di dotare la struttura portuale di un accesso a norma!!! ed ecco riapparire lo “Stralcio di riqualificazione del 2000/2004”, “COMPARTO 1 non OGGETTO di VARIANTE” !!! ….. a cui continuiamo ad allegare la proposta del nostro RACCORDO del 1993 ……

 GUARDA IL NOSTRO PROGETTO   

Non si capisce come possa dichiararsi a “norma” un’entrata ed uscita sull’Aurelia situata perpendicolarmente alla stessa e a raso, ma, il mondo a cui ci vogliono abituare è questo!..... si pensi che da parte nostra, si è individuato un percorso tale da sfociare i quattro nuovi transiti, con il minor impatto possibile rispetto alle aree disponibili, recuperando nella costruzione dell’ Aurelia a mare i volumi necessari alla vita del porto ….. “a costo zero”, rispettando sempre gli alberi secolari siti sul confine delle aree interessate.       

ORA, .. siccome noi siamo ancora vivi e ancora  iscritti all’Albo dei Professionisti, mentre gli aventi causa, degli Enti preposti alle Autorizzazioni,  di 22 anni or sono, possono essere andati in pensione o essersi scordati del nostro progetto…  glielo abbiamo  rimandato, tale e quale, sempre gratis, da buoni cittadini, che perseverano, che sperano  in un’ Italia diversa che, almeno in questi casi, conti sulle persone per quello che valgono. Siamo tranquilli …. Anche dopo decenni i progetti sensati mantengono le prerogative per i consensi necessari alla loro realizzazione, e quando i siti non cambiano nei contenuti, i problemi e le loro soluzioni permangono sempre e ancora … Valide e Invariate !

 Ci rimane sempre … la “LIBERTA’” … che però non serve a “NIENTE” visto che anche quando hai ragione … non si risponde … si rimanda di qualche decennio … poi … si ritorna … come prima ... o peggio … all’ ITALIANA … LIBERI di schiantarci su di uno svincolo, che svincolo non è… ma siamo LIBERI!!!!

 Siamo stati anche LIBERI di presentare “8 progetti per dare lavoro a 1400 persone”, Google li ha fatti suoi, abbiamo avuti molti  consensi, nessuno li ha approvati, in effetti, nessuno ci  ha denunciati, pur avendo urtato gli interessi dei birbanti che vogliono continuare a costruire case su case anche dopo 60 anni di malaffare, mantenendo così quella sola, miserabile, opportunità lavorativa di 3 mesi l’anno, che per un Paese Turistico è la pura follia applicata alla Produzione TURISTICA, (Nostro Petrolio).

In Francia e Spagna, i Tour-operators per organizzare i gruppi di visitatori turistici telefonano agli Alberghi. Franceschini, a cui la LIBERTA’ gli ha consentito di nominare 7 stranieri alla gestione dei MUSEI, deve spiegar loro, che per raggruppare i visitatori, dovranno telefonare agli 8 milioni di alloggi privati che hanno la LIBERTA’ di affittare ai Turisti la loro permanenza.

QUESTA è la LIBERTA’….quella che ci ha consentito di costruire per 60 anni le miserabili strutture alberghiere, che ora stiamo chiudendo, senza che nessuno spieghi il perché … saremmo LIBERI di chiederlo ... nessuno osa farlo …. ma siamo veramente  LIBERI ??        

 15 Novembre 2015  GUIDO LUCCINI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 
Banner
Banner
Banner
Banner

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli





Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information