TRUCIOLI SAVONESI
Settimanale Anno XV
Numero 681 del 20 ottobre  2019
Tel. 346 8046218
Le poesie di Elena Bellini Stampa E-mail
Scritto da ELENA BELLINI   

 Le poesie di Elena Bellini

MAREGGIATA DELL'ANIMO 

Seduta sulla spiaggia deserta

le lacrime discendono dietro le lenti scure

e il vento imponente le asciuga

prima che possano rigare il viso con una scia bagnata.

Ancora parole come lame,

ancora senso di inutilità.

Di scatto mi alzo

e mi muovo a passi svelti

rubando scatti agli attimi:

foto di mare mosso, inquieto come le mie sensazioni.

Procedo rapida e scatto senza mettere a fuoco,

contro l'impeto del vento che spinge:

volano i capelli nell'aria in mezzo a granelli di sabbia violenti.

Sacchetti di plastica e pezzi di carta

in cielo come sgraziate controfigure di gabbiani

e la mia gonna si scuote

come la vela lacerata di un'antica nave.

Ma sì, guardatemi occhi,

fissatemi, disprezzatemi,

scrutate il mio avanzare deciso ed incomprensibile:

i vostri pensieri

neppure mi sfiorano.

Nessun frastuono di vento e di onde

potrà mai oltrepassare quello della mia mortificazione.

Elena Bellini

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 




Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner


dal 22 Novembre 2004

Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information