Settimanale Anno XVII
Numero 730 del 22 novembre 2020
Tel. 346 8046218

Le poesie di Elena Bellini Stampa E-mail
Scritto da Elena Bellini   
Le poesie di Elena Bellini
 
IL BANCHETTO DEL DESTINO 

 

Accomodati destino,

banchetta coi miei giorni

e divora i miei respiri.

Il profumo del rosmarino e della lavanda

mi aiuteranno a non pensare.

La terra è spaccata dal sole

che brucia e mi rende arida.

Stringo tra le mani un ramo di rosa rossa

e penso che nessun dolore possa essere

più insopportabile dell’irraggiungibilità.

Banchetta coi miei pensieri,

destino,

dilania i miei sogni,

fino a renderli oppressione.

La mia voce interna grida ed implora

ma io la ignoro, voglio godermi il dolore,

mi fa sentire ardente.

Vorrei essere la regina del regno del nulla,

vorrei abbracciare tutti coloro che amo

e metterli in salvo dal male.

Vorrei proteggere coloro che amo

dal mio egoismo.

Destino,

banchetta di me.

 

Elena Bellini

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 
Banner
Banner
Banner
Banner

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli





Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information