Settimanale Anno XVI
Numero 725 del 18 ottobre 2020
Tel. 346 8046218

Poesia Stampa E-mail
Scritto da Elena Bellini   

Le poesie di Elena Bellini

SCOMPARSA

Limpidi occhi di bimba nascosta

dalle menti inquinate dall’oscurità.

Come un gioco malato per chi ha voluto

privarti del tuo spensierato divenire.

Capelli colore del miele

dovevi correre tra i fiori

e ora affoghi in una discarica che puzza di dolore.

Piccolo cuore insanguinato

dall’imperturbabilità dell’efferatezza umana.

Tua madre è stata privata della sua anima

perché è rimasta unita alla tua.

Non si saprà più nulla di te,

dei tuoi occhi, del tuo sorriso.

Sei stata imprigionata da un tornado nero

che ti ha trascinato con sé

e non rimane che il tuo profumo.

 

Elena Bellini

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 
Banner
Banner
Banner
Banner

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli





Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information