Settimanale Anno XVI
Numero 721 del 13 settembre 2020
Tel. 346 8046218
Elezioni regionali: Giorgia Meloni a Savona Stampa E-mail
Scritto da SELENA BORGNA   

Elezioni regionali 2020.

 Giorgia Meloni a Savona

a sostegno di Giovanni Toti

 Si è tenuto, alla presenza dei vertici locali di Fratelli d’Italia, dei candidati consiglieri regionali della provincia di Savona e di numerosi simpatizzanti, un incontro con Giorgia Meloni a sostegno di Giovanni Toti per le prossime elezioni regionali del 20 e 21 settembre.

“Ringrazio e saluto i presenti dicendo che per noi avere qui Giorgia Meloni è un sogno”, dichiara Claudio Cavallo, commissario di Fratelli d’Italia, “e questa è una provincia bella ma difficile; tutti i nostri candidati fanno politica per superare le criticità”.

 


 

Stessa soddisfazione per Matteo Rosso, commissario regionale del partito: ”Lavoriamo per fare crescere il partito e Giorgia Meloni è una donna determinata con un cuore grande. Tutti ci stanno mettendo la faccia e stanno dando il massimo”.

“Sono avvocato e vi è necessità di infrastrutture per il turismo”, afferma la candidata Barbara De Stefanis, “creando un’alternativa all’Aurelia. Occorre effettuare lo spostamento a mare della ferrovia Finale-Ventimiglia senza dimenticare la creazione di politiche per la promozione dell’integrazione nel rispetto delle regole”.

“Credo nella giustizia sociale”, sottolinea il candidato Diego Distilo, “e alla tutela dei lavoratori. Combatto per la giustizia, credo nei valori e nelle nuove opportunità come la difesa del litorale; sarebbe un’ottima cosa realizzare un progetto ad Albenga per le nuove spiagge ma combatto anche per la sanità pubblica”.

“I giovani in politica possono fare qualcosa”, evidenzia il candidato Francesco Garofano, “ed occorre far votare Fratelli d’Italia per avere più rappresentanza in regione. La mia terra, la Val Bormida, è una zona difficile per il settore industriale ed occorre rilanciarlo”.

 


 

“Mi occupo di sociale per l’UGL, aiuto le famiglie bisognose e sono responsabile di una onlus per gli amici a quattro zampe”, ricorda la candidata Simona Saccone, “e dal 2016 sono consigliera comunale a Savona. Appartengo al gruppo misto che mi permette di essere libera e porto avanti l’amore per Dio, per la Patria e la famiglia; abbiamo portato alla luce, grazie all’ex sindaco di Noli Pino Niccoli, la storia di Giuseppina Ghersi”.

“Il programma di Toti è forte e serio”, dichiara il candidato Renato Scosceria, “e sa operare per il bene dei cittadini. Il raddoppio ferroviario Finale-Andora è già finanziato e vorrei anche occuparmi della Bolkenstein”.

 


 

“Voglio fare in bocca al lupo ai candidati perchè credo nel lavoro di Toti; l’entusiasmo verso il nostro partito cresce e dobbiamo lavorare per i cittadini che vogliono una politica che mantiene le promesse. La nostra politica è fatta da chi ci crede e la campagna elettorale è importante; si vota in sei regioni e per due, la Liguria ed il Veneto, la riconferma dei governatori uscenti è quasi scontata. Il voto alle regionali è un test nazionale per dire cosa si pensa del governo statale poichè al Governo ci sono persone che non sono state elette dal popolo; possiamo fare la campagna elettorale a testa alta visto che la politica che dà risposte non ha problemi per la riconferma. Il Partito Democratico vuol fare una legge elettorale proporzionale salvainciucio con liste bloccate, senza l’indicazione del leader e senza la presentazione del programma. In Liguria Fratelli d’Italia rappresenta il mondo del lavoro ed il Ponte di Genova è una dimostrazione del fatto che si può lavorare bene mettendo davanti la politica alla burocrazia dando risposte e segnali.

 

 

Le infrastrutture sono per noi una priorità così come i Corridoi TEN-T e perdiamo 70 milioni l’anno per le carenze delle infrastrutture; il mare è importante per la Liguria per il turismo, la pesca ed i porti. Sono importanti anche le infrastrutture immateriali perchè con lo smart working e la didattica a distanza si possono fare se c’è una buona rete; la scuola pubblica annulla le differenze e la mancanza di collegamento le accentua. Abbiamo chiesto lo stato di emergenza per il turismo a causa del Covid ed il Bonus Vacanze è stato fatto male visto che verrà riconosciuto un credito d’imposta; il vero problema è far sopravvivere le imprese poichè circa il 38% rischia di chiudere ma occorre un aiuto diretto ed un premio per quelle realtà che non mettono i loro dipendenti in cassa integrazione.

 

 

 

Crediamo nel merito e bisogna aiutare chi fa reddito senza dimenticare l’agricoltura ma non approvando la sanatoria per i clandestini. E’ stato fatto un buon lavoro durante le emergenze e la vera sfida è prendere il Movimento Cinque Stelle ed il Partito Democratico; si può crescere insieme alla Lega e la vera sfida è crescere tutti insieme. Lo sviluppo delle infrastrutture è una priorità per poter competere con i partner comunitari anche perchè la Liguria è l’ingresso del Mediterraneo nel nord-ovest europeo ma l’elemento mare, che è una risorsa fantastica, è poco sfruttata. La crescita si fa investendo su qualcosa che rimane e la collaborazione tra pubblico e privato è un’importante sfida; Il 20 e 21 settembre sarà un’occasione per riconfermare il buongoverno di Giovanni Toti e voglio dire che sono d’accordo sul taglio dei parlamentari ma gli italiani devono poter dire come la pensano”, conclude Giorgia Meloni.

 SELENA BORGNA 

 

 

 

 

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 
Banner
Banner
Banner
Banner

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli





Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information